Alto Tevere Today Umbertide

Umbertide, focolaio di Covid alla residenza protetta “G. Balducci”

Sono undici positivi asintomatici mentre una donna, ospite della struttura, è stata portata in ospedale

Dodici persone positive al Covid nella residenza protetta “G. Balducci”. Nuovo focolaio in Altotevere. 

L'annuncio arriva direttamente dal direttore sanitario, dottor Carlo Porrozzi, spiegando che sono stati effettuati a tutti gli ospiti, 32 persone, dei tamponi rapidi antigenici '' riscontrando sei positività, tutte attualmente asintomatiche''. Questo perchè, aggiunge Porrozzi ''nella tarda serata di ieri (domenica 13 marzo) a seguito della positività di una nostra paziente, riscontrata all'ospedale di Città di Castello, dove la signora era arrivata in regime di urgenza per insorgenza di febbre e sintomatologia respiratoria''.

Questa mattina, (lunedì 14 marzo) invece, i tamponi antigenici rapidi sono stati effettuati a tutti il persone, ovvero a 31 dipendenti, ''riscontrando cinque positività tra gli operatori, tutti asintomatici''.

Il direttore sanitario ha evidenziato che ''sono state attuate tutte le procedure e disposizioni previste dalla normativa vigente per il contenimento del contagio'', mentre all'ultimo controllo, avvenuto lo scorso mercoledì, 9 marzo, erano risultati tutti negativi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbertide, focolaio di Covid alla residenza protetta “G. Balducci”
PerugiaToday è in caricamento