rotate-mobile
Alto Tevere Today Montone

Montone: inizia in sicurezza il nuovo anno scolastico

Interventi del Comune per migliorare gli edifici. Alla “Emma Smacchia” si riparte con nuovi sistemi di aerazione e purificazione

Con l’inizio del nuovo anno scolastico si apre una nuova pagina per le scuole di Montone e, puntuale, arriva il messaggio di auguri e buon lavoro agli alunni, alle loro famiglie, ai docenti e al personale Ata da parte dell’Amministrazione comunale.

scuola Emma Smacchia9138-b551ceab7b35-2

In vista del suono della prima campanella, fissato per mercoledì 14 settembre, il Comune in questi mesi si è concentrato molto sugli edifici di propria competenza, con un programma di interventi mirati ad avere spazi sempre più sicuri e accoglienti. I piccoli allievi della scuola primaria e dell’infanzia “Emma Smacchia” al rientro in classe potranno usufruire di sistemi di aerazione e purificazione, utili nel contrasto al Covid-19, ma non solo. La scuola, in questi ultimi mesi, è stata interessata da notevoli interventi di miglioramento, tutti realizzati dal Comune con i fondi ottenuti dal Ministero dell’Istruzione, per un importo totale di circa 160 mila euro. Nello specifico sono stati realizzati tre impianti di ventilazione meccanica controllata – un impianto per ciascun piano dell’edificio scolastico – in modo da consentire i ricambi d’aria, in maniera continuativa e svincolata dall’apertura delle finestre. Ogni impianto prevede, tra l’altro, il recupero di calore sull’aria espulsa, permettendo di ottenere un ricambio d’aria in condizione di massima efficienza energetica e il massimo comfort termo-igrometrico per gli studenti. Alla lista dei lavori, conclusi recentemente, si aggiungono il rinnovamento e la messa a norma dell’impianto elettrico, con sostituzione di tutti i corpi illuminanti esistenti con nuove plafoniere a LED; la modifica degli infissi esistenti con inserimento di apertura a vasistas per renderne più sicuro l’utilizzo; il ritinteggio di tutti i locali oggetto di intervento; la sostituzione delle porte ed interventi di rinnovo dei bagni. In più, tutta la popolazione scolastica della “Smacchia” per raggiungere la scuola potrà avvalersi del nuovo percorso pedonale protetto realizzato in via della Rocca. A breve inoltre anche la mensa sarà interessata da lavori di miglioramento, in quanto il Comune ha ottenuto un finanziamento dal Pnrr per intervenire con un apposito progetto.

scuola Emma Smacchia1-400e-9e82-59f5b8f26582-2

Novità in vista anche per la scuola media “G. Polidori” del borgo interessata da interventi di adeguamento sismico, per un importo di 1 milione e 70 mila euro. I lavori in corso hanno l’obiettivo di migliorare le condizioni strutturali e il comportamento sotto sisma dell’edificio; nonché le caratteristiche architettoniche, prestazionali e di finitura, con particolare riferimento alle aule didattiche. Il tutto per rinnovare la funzionalità degli ambienti e avere qualità e comfort all’interno degli spazi didattici. Il progetto punta inoltre a risolvere criticità quali la protezione dall’eccessiva esposizione al sole delle aule e l’adeguamento dei servizi igienici.

I lavori sono stati divisi in due blocchi e saranno eseguiti intervenendo su un blocco per volta, in modo da garantire la massima continuità alle attività didattiche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montone: inizia in sicurezza il nuovo anno scolastico

PerugiaToday è in caricamento