Domenica, 21 Luglio 2024
Alto Tevere Today Città di Castello

''Aiuto c'è una donna che viene picchiata dal compagno'': tutto falso e la vendetta dell'ex geloso viene scoperta

Accade a Città di Castello. Trentanovenne denunciato per procurato allarme, interruzione di pubblico servizio e molestie  

''Aiuto, accorrete, c'è una donna che viene picchiata dal compagno'' : ma non era vero.  A finire nei guai l'ex, che è stato denunciato. L'uomo ha chiamato il112  chiedendo l’intervento immediato di una pattuglia per una signora vittima della violenza del convivente. Giunti immediatamente sul posto, gli agenti hanno verificato che la donna e il compagno si trovavano tranquillamente a casa. Sentita la presunta vittima, ha confermato di non aver avuto alcuna discussione con l’uomo e il loro rapporto non aveva registrato alcun episodio di conflittualità. A questo punto i poliziotti hanno cercato di capire chi fosse l'autore della chiamata al Numero Unico di Emergenza. Così gli agenti hanno condotto una serie di approfondimenti, al termine dei quali è arrivata una sorpresa: la polizia ha scoperto che si trattava di un uomo con il quale la presunta vittima aveva avuto una relazione e non si era rassegnato alla fine del rapporto.
Rintracciato e identificato, è stato denunciato per procurato allarme, interruzione di pubblico servizio e molestie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

''Aiuto c'è una donna che viene picchiata dal compagno'': tutto falso e la vendetta dell'ex geloso viene scoperta
PerugiaToday è in caricamento