rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
PerugiaToday Bastia Umbra

Al via Eurochocolate, gusto, colore e divertimento per la festa del cioccolato più attesa

Anche tante altre iniziative collegate con la kermesse, per quest'anno spostata a Umbriafiere, tra cui la collaborazione con la Regione Umbria per i rilancio dell'economia e dello sviluppo sostenibile

Dal 15 al 24 Ottobre prossimi presso il centro fieristico Umbriafiere, a Bastia Umbra (Perugia) torna per il popolo dei golosi con una edizione speciale di Eurochocolate: la scelta è nata dell’esigenza di mettere in scena un’edizione, a suo modo straordinaria, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza previsti per il settore fieristico. Così, per la prima volta, Eurochocolate esce dal centro storico di Perugia, che comunque ospiterà una serie di iniziative a tema, a testimoniare il forte legame con il capoluogo umbro che ogni anno, a Ottobre, si trasforma in una vera e propria Capitale del Cioccolato.

Il ricco programma dell’imminente edizione è stato presentato a Perugia alla presenza, insieme al Presidente di Eurochocolate Eugenio Guarducci, della Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, del Sindaco di Perugia Andrea Romizi, dell’Assessore del Comune di Bastia Umbra Valeria Morettini e, in rappresentanza di AIPD - Associazione Italiana Persone Down, di Fabrizia Lopilato. Ad accompagnare il lancio della 27esima edizione, il claim scelto è stata un’originale scatola in latta colma di cioccolatini e l’ironica frase “Ne abbiamo piene le scatole”.

I tre padiglioni di Umbriafiere, facilmente raggiungibili grazie ai rapidi collegamenti viari, accoglieranno tre coloratissime aree tematiche scenografiche: la Chocolate Experience, il Chocolate Show e il Funny Chocolate. Didattica, intrattenimento, degustazioni guidate, gioco, laboratori, animazione e un grande emporio del cioccolato animeranno la visita dei chocolovers che potranno accedere ordinatamente all’evento grazie alla messa a punto di un servizio di controllo degli accessi basato sul ticketing, accompagnato da golosi omaggi. I biglietti sono acquistabili su www.eurochocolate.com e lo saranno anche sul posto durante l’evento.

La logistica dell'evento

14.000 mq di esposizione e tanto buon cioccolato da degustare e acquistare. Ad accogliere il pubblico della Chocolate Experience l’imponente statua, alta ben 4 metri, dello storico re azteco Montezuma, noto anche per essere stato un insaziabile bevitore di cioccolata. Spazio quindi a una vera e propria full immersion nell’affascinante processo produttivo che, partendo dall’albero del cacao, arriva a deliziare i nostri palati con golose tavolette e praline al cioccolato: dalla ricostruzione di una piantagione alla riproduzione di una maxi cabossa, fino a toccare con mano la fermentazione ed essiccazione delle fave di cacao, per ritrovarsi, passando attraverso un vero container, nella sorprendente Fabbrica di Cioccolato Bean to Bar firmata Be Well e FBM. Inoltre, grazie alla collaborazione con IILA - Istituto Italo Latino Americano, alcuni tra i principali Paesi produttori di cacao come Ecuador, Brasile, Colombia e Bolivia, racconteranno il lungo viaggio che, con impegno e passione, porta la golosa materia prima a trasformarsi in uno dei cibi più amati al mondo.

Il padiglione experience proporrà inoltre numerosi appuntamenti live che animeranno i due esclusivi palchi con un ricco programma di show cooking e laboratori al sapore di cacao condotti da special guest ed esperti.

Ad aprire il calendario degli special event sul palco di Eurochocolate due nomi storici della pasticceria italiana e internazionale, Iginio Massari e Gino Fabbri, in programma Sabato 16 Ottobre alle ore 15. Si nomina Massari e si pensa a uno dei Maestri Pasticceri più famosi al Mondo. Insieme al suo collega e amico, Gino Fabbri, condurrà un imperdibile live show aperto a tutti i chocolover, amatori e professionisti.

Si prosegue con l’architetto e food designer Angela Simonelli, Sabato 16 Ottobre alle ore 18. Sempre alla ricerca del bello in ogni sua declinazione, docente di tecniche di impiattamento, autrice di libri e ideatrice di corsi online su food design e fotografia, Angela Simonelli proporrà al pubblico di Eurochocolate un live show dedicato allo studio di un impiattamento creativo. S

pazio quindi alle esplosive Sorelle Passera, Domenica 17 Ottobre alle ore 15. Come le loro romantiche e insolite ricette, l’esilarante coppia è il risultato di un mix esplosivo di genuinità, simpatia, allegria e passione per la cucina. Amanti delle cipolle caramellate, delle maniche a sbuffo, delle acciughe e dei fiori in testa, Marisa e Gigì presenteranno, in un imperdibile two women show, la loro ricetta, appositamente ideata per Eurochocolate. A chiudere gli appuntamenti del primo weekend di Eurochocolate sarà Andrea Mainardi. Con lui, Domenica 17 Ottobre alle ore 18, l’esclusivo palco della Chocolate Experience si animerà di talento ed esuberanza. Protagonista di programmi tv e reality, Andrea Mainardi proporrà al pubblico un live show dedicato all’amatissimo Cibo degli Dèi per “conquistare la mente partendo dal palato”.

Grande attesa anche per Ernst Knam, Sabato 23 Ottobre alle ore 15. Creativo e amante della sperimentazione, dal 2012 è un seguitissimo volto televisivo: “Re del cioccolato” e “Bake Off Italia” i programmi che lo vedono protagonista, nonché la nuova uscita di “dolce Quiz” in onda su Rai 2 dal prossimo 16 Ottobre. Anche l’ultimo libro “Knam&Knam, con noi tutti possono diventare pasticceri”, manuale scritto a quattro mani con Frau Knam, è stato un successo. Per Eurochocolate 2021, in qualità di testimonial e player di riferimento nel settore gourmet con il brand Icam Linea Professionale e Agostoni, Ernst Knam realizzerà una creazione esclusiva per festeggiare i gloriosi 75 anni dalla fondazione dell’azienda Icam.

A seguire, sempre Sabato 23 Ottobre, alle ore 18, sul palco di Eurochocolate, spazio ad Alessandra Mion, in arte Frau Knam. Da sempre appassionata di comunicazione e business, avvia il suo progetto imprenditoriale mettendo le “mani in pasta” a fianco del maestro Ernst Knam. Durante il primo lockdown si esercita, infatti, nell’arte della pasticceria, semplificandola e creandone una narrazione accessibile a tutti.

Il doppio appuntamento, per Domenica 24 Ottobre, è con Fusca e Finetti e Francesca Gambacorta. “Chi trova uno chef… trova un amico!”. Prima colleghi e poi amici, Federico Fusca e Simone Finetti raccontano, con ironia, una storia di estro e follia tra i fornelli. Ex-concorrente di Masterchef Italia, Masterchef All Star e noto volto televisivo, il primo, e conduttore TV e FoodInfluencer, il secondo, condurranno in coppia un esclusivo show cooking, in programma alle ore 15. Spazio quindi, alle ore 18, a Francesca Gambacorta. In arte Frafoodlove, nasce come doppiatrice e attrice ed è oggi uno dei personaggi del mondo della cucina più seguiti sui social. Attiva in programmi TV di cucina e personal chef d’eccezione, professionale e divertente, Francesca condurrà a Eurochocolate il suo personalissimo live-show.

Molti altri i protagonisti del ricco programma di Cooking Show: Quinta Forma firmerà gli appuntamenti condotti dalla Maestra Cioccolatiera Angela De Luca, mentre il Maître Chocolatier Nicola Maramigi si cimenterà nella creazione della pralina Bastian Contrario oltre a proporre l’accoppiata vincente “olio cioccolato”. Imperdibili le eccellenze agroalimentari umbre che incontreranno il cioccolato, protagoniste di golose degustazioni guidate a base dei principali prodotti tipici, di qualità e certificati promossi dalla Regione Umbria. E ancora, tutti i giorni, la dolcezza del cioccolato Vanini incontrerà, in collaborazione con ANAG, il sapore deciso di grappe e distillati. Nei due weekend, spazio alle degustazioni guidate dai Maître Chocolatiers Lindt dedicate alle alte percentuali di cacao di Lindt Excellence.

Tra i nomi pronti a proporre golose ricette a tema anche gli chef Matteo Donati, Roberto Portanova, Federica Pasquini, Natascia Soldati, Blondie&Mary e Matteo Felici. Riflettori puntati, inoltre, su Virgy’s Kitchen e il suo originale aperitivo che incontra dolce e salato. Spazio infine a dolci viaggi alla scoperta dei Paesi produttori di cacao: doppio appuntamento dedicato all’Ecuador con il Premium Organic Chocolate di Pacari e il cioccolato 100% Ecuador di Valloni C&C; spazio poi al cacao e cioccolato made in Colombia alla scoperta del progetto Tree to bar di Somos Cacao. Si parlerà anche di benessere nel cioccolato durante l’incontro “La ricerca della felicità nel cioccolato per tutti” in programma Sabato 16 Ottobre alle ore 13. L’incontro è a cura di Marco Segoloni, Founder Be Well Fabbrica Cioccolato Perugia, con l’intervento di Maria Grazia Spalluto, Direttore Ricerca e Sviluppo Be Well Group.

Non solo cooking show ma anche imperdibili Chocolab. A condurre gli appuntamenti Federica Pasquini, Natascia Soldati, Tommaso Melilli, La Pepe in Cucina, Angela De Luca, Matteo Donati, Virgy’s Kitchen, Blondie&Mary e Matteo Felici. Saranno a cura di Peccati di Gola le dimostrazioni di Ciocopasticceria per realizzare golosi dolci tutti da gustare con protagonista il cioccolato ICAM in tutte le sue forme. Spazio anche al Laboratorio Spargirico di Borgo Antichi Orti per la creazione di insoliti cocktail e finger food a base di cacao e cioccolato. Infine, tutti i giorni, incontri esperenziali di gusto per valorizzare le imprese e i prodotti vitivinicoli di qualità di Umbria, Marche e Abruzzo, dal nome Trio d’Eccellenza, a cura di AIS e in collaborazione con Sviluppumbria.  

Una progettualità condivisa con la Regione Umbria

L’ Agenzia per lo Sviluppo Economico della Regione Umbria, ha infatti condiviso con Eurochocolate una progettualità molto articolata che vedrà coinvolte anche Svim Marche e Abruzzo Sviluppo, a fronte della recente alleanza tra le tre agenzie creata per il rilancio dell’economia, l’attrazione di investimenti e lo sviluppo sostenibile del Centro Italia. Creazione e sviluppo d'impresa, innovazione, internazionalizzazione e promozione del territorio saranno quindi le tematiche su cui verteranno le iniziative promosse in evento: il 19 Ottobre, alle ore 11.00, verrà lanciata l’iniziativa denominata “Choco Local legata all’innovazione di prodotto che avrà lo scopo di sviluppare, nell’ambito del mercato del cioccolato, nuove forme, usi inediti, prodotti non convenzionali e soprattutto sostenibili, che diventino uno stimolo per tutti coloro che operano in questo settore. Un progetto all’insegna dell’innovazione di prodotto: una ricerca innovativa che dovrà esaltare non solo il gusto ma anche tutte le emozioni positive che evoca il cioccolato, insieme all’originalità e la voglia di stupire, per creare una nuova icona del cioccolato umbro. Il progetto si rivolge a giovani studenti provenienti da rinomati poli formativi, legati al design, delle tre regioni sopracitate, quali il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Perugia - Corso di Laurea in Design, l’Istituto Italiano di Design Perugia, l’Accademia delle Belle Arti - Dipartimento Design e l’Isia di Urbino, alle quali si uniranno anche le competenze della Scuola Politecnica di Design di Milano, che prenderà parte attivamente con un team del Master di Food Design and Innovation, unico al mondo. L’eccellenza delle tre Regioni sarà protagonista anche attraverso “M.I.C. - Mettetevi in Choco!”, un progetto di incentivazione di percorsi imprenditoriali nel settore dolciario destinato ad un target di giovani imprese.

Protagonista nel padiglione Chocolate Experience, con un’originale area dedicata, anche l’Associazione Italiana Persone Down (AIPD) - Sezione di Perugia che vedrà venti giovani convolti durante l’evento ai quali saranno assegnate mansioni sia in ambito di accoglienza, presso le aree ludiche a tema cioccolato, che di supporto all’interno del laboratorio di cioccolateria firmato Costruttori di Dolcezze. Qui parteciperanno alla nascita e produzione della nuova tavoletta TOP + venduta durante la manifestazione e il cui ricavato contribuirà a supportare i progetti della stessa AIPD.

La “Comunicazione Istituzionale della Regione Umbria” all’entrata del padiglione 8 propone due grandi progetti per far conoscere i vantaggi dell’Europa nella vita delle persone. Il primo è “Giovani Giornalisti per l’Europa”, finanziato dal Fondo Sociale Europeo (FSE) e realizzato con la collaborazione della Scuola di giornalismo di Perugia. Giovani studenti delle scuole superiori umbre hanno realizzato, dopo una formazione ad hoc, video giornalistici su alcune progetti finanziati del FSE nel campo del sociale, dell’istruzione, della formazione, del lavoro e della ricerca. I visitatori potranno votare i video dei ragazzi in gara. Il videoservizio più votato sarà premiato nell’evento conclusivo del progetto. Il secondo progetto è Agenda Urbana, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e dal Fondo Sociale Europeo. L’Europa considera le città come luoghi privilegiati dell'innovazione, della creatività, della cultura e del "capitale umano" e ha riservato nei Programmi Comunitari uno spazio particolare al tema delle città “smart”. Presso lo stand si potranno conoscere gli interventi che interessano le cinque città umbre di Agenda Urbana: Città di Castello, Foligno, Perugia, Spoleto e Terni.

La Regione Umbria sarà tra i protagonisti dell’evento anche attraverso una serie di iniziative che guideranno i visitatori alla scoperta delle risorse, le eccellenze e i territori della regione. Ad accogliere il pubblico all’ingresso di Umbriafiere, l'esclusiva area Andiamo al Nocciòlo che riprodurrà un piccolo noccioleto, realizzato in collaborazione con UmbraFlor, composto da vere piante di varie dimensioni. Omaggio, quindi, a un prodotto fortemente legato al mondo del cioccolato, che negli ultimi anni ha iniziato a ricoprire un ruolo interessante all’interno della filiera produttiva agroalimentare umbra: la nocciola. Un focus speciale sarà dedicato alla nuova varietà di nocciola made in Umbria: la Tonda Francescana®, frutto della ricerca del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell’Università degli Studi di Perugia e prodotta dal vivaio della Fondazione per l’Istruzione Agraria in Perugia. Inoltre, nello spazio personalizzato “Umbria Tourism” i visitatori potranno scattarsi golose foto ricordo di fronte agli scorci e agli itinerari umbri più suggestivi, da ricevere stampata al momento e da condividere con la propria community rivisitando una delle tendenze social del momento: Dimmi che sei in Umbria senza Dirmi che sei in Umbria. E ancora, tutti coloro che vorranno cogliere l'occasione di Eurochocolate per una visita anche nei comprensori limitrofi, passando per i luoghi de L’Europa in Umbria - I Magnifici Dieci (che rientrano nel POR FESR), riceveranno in omaggio una tavoletta di cioccolato con un incarto personalizzato che riprodurrà la loro stessa foto, come ricordo di questo dolce viaggio. Sarà inoltre possibile visitare la mostra dedicata alle foto vincitrici del Contest #AngolodiCampo - Edizione 2021, promosso dall’Autorità di gestione del Programma di sviluppo rurale 2014-2022, accompagnata da un goloso omaggio personalizzato.

Presenza anche a Perugia

Grazie all’importante coinvolgimento del Comune di Perugia, Eurochocolate sarà presente anche nella sua città natale dove tornerà protagonista nel 2022. In particolare, con l’area in Piazza della Repubblica dedicata al Perugia Chocolate District: un goloso percorso tra le eccellenze produttive del cioccolato umbro che potrà proseguire presso le sedi delle aziende aderenti all’iniziativa Cioccolaterie Aperte, visitabili per l’occasione. A rendere più goloso il centro storico della città anche i tour guidati su Perugia: la Città del Cioccolato, realizzati in collaborazione con Gran Tour Perugia, fino a La Dolce Pedalata aperta a tutte le tipologie di biciclette, in partnership con l’Associazione Grifo Bike di Perugia e le Associazioni Cicloturistiche di Bastia Umbra.

Torna, inoltre, la sezione Cioccolata con l'Autore, dolce pausa letteraria in collaborazione con Libreria Grande, grazie alle quale il pubblico della Chocolate Experience incontrerà autori e autrici che, tra aneddoti e curiosità, presenteranno dal vivo i loro lavori letterari. Questi i titoli che si susseguiranno, tutti i giorni alle ore 17: Cucinare stanca. Manuale pratico per Incapacy di Sara Fabiani, Il sole nasce per tutti di Lucia Gravante, Una stanza tutta mia di Guendalina Passeri, Dizionario irresistibile di storie in cucina di Paola Trifirò Siniramed, Le cure della casa di Stefania Bertola, Gravità di Guendalina Pace, Tino il cioccolatino e il viaggio al tempo del cacao di Chiara Patarino e Aurora Marsotto, Storie per genitori appena nati di Simone Tempia, I conti con l’oste di Tommaso Melilli e La ragazza del collegio di Alessia Gazzola.

Tra le novità di quest’anno la Choco Parade di Accademia Creativa by Eurochocolate, un originale spettacolo itinerante con protagonisti trampolieri, danzatori aerei e uno stravagante scopritore di Dolcezze. In stile Art Nouveau e con costumi che richiamano i nuovi cioccolatini di Eurochocolate, l’esclusiva Parata coinvolgerà il pubblico invitandolo a ripercorrere l’affascinante storia del cacao.

Tornerà anche il Chocolate Show, il più grande Emporio del Cioccolato con oltre 100 aziende presenti e prodotti per tutti i gusti suddivisi per tipologie: il goloso Villaggio delle Spalmabili, l’area A tutta tavoletta!, lo spazio Spiriti golosi! dedicato ai liquori e Mani in alto questa è una pralina con tanto buonissimo cioccolato sfuso. E ancora, un imperdibile viaggio tra le dolci produzioni di Piemonte, Toscana, Umbria e Modica, fino all’area firmata Gran Tour Italia, per poi proseguire alla scoperta di esclusivi brand internazionali. Tanta dolcezza accoglierà i visitatori sul piazzale esterno dove, per la gioia dei golosi, sarà parcheggiato il Truck ODStore.

Immancabile, nel format di Eurochocolate, l’esilarante divertimento a tema cioccolato al quale è dedicata un’intera area: il Padiglione Funny Chocolate. Qui, ad attendere il pubblico, gli originali prodotti firmati Costruttori di Dolcezze: dalla linea Ne abbiamo piene le scatole! dedicata all’edizione 2021 con il nuovissimo cioccolato in scatola ChocolaTin, ai coloratissimi Attacca bottone, passando per le dolcissime Choco in casa, fino alle esclusive personalizzazioni possibili grazie alla linea Photo Choc e Nomemade, il divertente Choco di Parole con Alfaciock per finire nel mondo incantato delle Dolci Bugie. E ancora, spazi interattivi dedicati alle famiglie che potranno divertirsi a giocare con la fantasia e con il cioccolato, cimentandosi in vere e  proprie realizzazioni “cioccolatose” da riportare a casa. Protagonista indiscusso anche l’esilarante Choco Circus dove la storia del cacao verrà raccontata attraverso un divertente e goloso spettacolo, in compagnia della Donna Cannolo, dei Chocolieri e della Domatrice di Pasticceri. Imperdibili le maxi installazioni a tema come la Choco Cornice o il ChocoSelfieStick, per originali scatti da condividere. E ancora i Chochi Olimpici, in collaborazione con Federazione Italiana Scherma (FIS), Federazione Italiana Baseball Softball (FIBS), Federazione Italiana Tennis Tavolo (FITET) , SIR Safety Perugia Volley Club e A.S.D. Virtus Bastia, dove la scherma, il ping pong, il basket, la  pallavolo, l’arrampicata libera e il baseball si trasformeranno in chiave cioccolatosa. Non mancheranno, inoltre, spazi dedicati ai più piccoli con maxi gonfiabili sui quali saltare e scivolare per atterrare su golosi premi in cioccolato. Spazio anche al fitness per un’esperienza di allenamento immersiva e coinvolgente grazie alla nuovissima Technogym App scaricabile gratuitamente nello spazio Area4 Group.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via Eurochocolate, gusto, colore e divertimento per la festa del cioccolato più attesa

PerugiaToday è in caricamento