VIDEO Ceri, il sindaco di Gubbio: "Assembramenti più gravi in altre città dell'Umbria: ora stesso trattamento sanitario"

Il sindaco, seppur senza citare direttamente Perugia, chiede alle autorità sanitarie e politiche lo stesso trattamento riservato agli eugubini

 

Il sindaco, seppur senza citare direttamente Perugia, chiede alle autorità sanitarie e politiche lo stesso trattamento riservato agli eugubini. In questi giorni sono state imposte quarantene e si stanno effettuando dei tamponi e test rapidi per le persone rimaste coinvolte negli assembramenti cittadini. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento