VIDEO Sisma, riapre la strada per Castelluccio: una super macchina per la sicurezza della Provinciale 136 di Pian Perduto

La perforatrice è un colosso di 60 tonnellate, realizza fori profondi 12 metri anche in 2 ore

 

Un  colosso della meccanica da 60 tonnellate che dovrà realizzare le perforazioni per installare oltre 800 pali per la messa in sicurezza dell'arteria.  Le perforazioni, che arrivano a 12 metri, richiedono un tempo variabile da 2 a 4 ore ogni foro, a seconda del materiale.

L’esecuzione dei lavori è fortemente condizionata dal meteo e dalle temperature che, in questa zona, consentono la regolare esecuzione di gran parte delle lavorazioni soltanto tra marzo e ottobre.

L’ultimazione dei vari interventi, rende noto Anas, è prevista tra l’autunno di quest’anno e gennaio 2020, compatibilmente con il meteo e con le esigenze di apertura provvisoria dell’itinerario durante l’estate.

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO Notte da incubo in centro: le immagini dell'inizio della rissa tra i due clan, autori anche di atti vandalici

  • VIDEO Le immagini della video-sorveglianza: vandalismo in centro, la furia del branco nel vicolo

  • VIDEO Poggiodomo, viaggio nel comune più piccolo dell'Umbria: bellezze e bontà di una perla della Valnerina

  • L'INTERVISTA Correva l'anno 1979, Gianni Morandi in concerto a Perugia: "Ritorno dopo 4 anni di silenzio..."

Torna su
PerugiaToday è in caricamento