Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO Mediazione linguistica di Perugia, via al nuovo anno accademico con gli occhi rivolti al mondo del lavoro

Ospite l'interprete Paolo Maria Noseda, voce degli ospiti stranieri della tv e "penna" italiana degli scrittori anglofoni

 

“Perché parliamo? Perché vogliamo essere amati, altrimenti staremo in silenzio. L'amore è un grandissimo motore di vita e progresso. Chi parla ama, e studiare le lingue aiuta a non sentirsi soli”. 

È stato Paolo Maria Noseda, uno dei più conosciuti interpreti italiani e da anni “voce” degli ospiti stranieri di Che tempo che fa, la popolare trasmissione di Fabio Fazio, il grande ospite dell'inaugurazione dell'Anno Accademico 2019/2020 della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Perugia, martedì 26 novembre al Centro Congressi dell'Hotel Giò di Perugia. Con lui, dopo il saluto del sindaco di Perugia, Andrea Romizi, sono intervenuti i  direttori della scuola Catia Caponecchi, Isabella Preziosi e Lorenzo Lanari.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento