VIDEO Contrabbando di animali esotici e maltrattamenti: dai leoni ai coccodrilli, i salvataggi dei carabinieri forestali

Numerose le operazione portate a termine in tutta Italia

 

Dai leoni ai coccodrilli. E ancora rapaci e specie protette di vario genere. Il mercato nero degli animali esotici non conosce limite. L'impegno dei carabinieri forestali, nello specifico del gruppo specializzato Cites, è continuo anche per contrastare episodi di maltrattamenti, tanto nelle abitazioni private in aziende e strutture.

Un impegno a favore della tutela dell'ambiente e di tutte le diversità che lo abitano. Questa la situazione in Umbria presentata oggi al comando regionale. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento