VIDEO Inchiesta sanità, proseguono gli interrogatori. L'avvocato Brunelli: "Barberini ha dimostrato di non aver fatto raccomandazioni"

L'ex assessore replica alle contestazioni. Bocci e Valorosi scelgono di non rispondere

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si sono svolti oggi, 19 aprile, gli interrogatori davanti al gip di Gianpiero Bocci, ex segretario regionale del Pd, Luca Barberini, ex assessore alla Salute, e Maurizio Valorosi, fino a circa una settimana fa, direttore amministrativo dell'Azienda ospedaliera di Perugia. Bocci e Valorosi hanno scelto di avvalersi della facoltà di non rispondere, Barberini invece lo ha fatto. Il commento del loro difensore, l'avvocato David Brunelli

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento