VIDEO Riducono in schiavitù e costringono a prostituirsi giovani connazionali: marito e moglie in manette

Indagine della Questura di Perugia, arrestata una coppia nigeriana di aguzzini

 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Marito e moglie di nazionalità nigeriana sono stati arrestati dalla polizia di Perugia a conclusione di un'indagine sullo sfruttamento della prostituzione. Sono indagati per associazione a delinquere finalizzata ai reati di riduzione in schiavitù e tratta di esseri umani. Ai due vengono contestati anche i reati di  favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e sfruttamento della prostituzione, ai danni di giovani donne loro connazionali.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento