Volley Superlega, il colpo della Sir Safety Perugia: Leon firma per altri due anni

Il cubano con passaporto polacco: "Sono felicissimo, era quello che volevo"

Colpo grosso per Perugia. E in casa. La Sir Safety ha raggiunto l’accordo con Wilfredo Leon che rinnova con la società del presidente Sirci e sarà uno dei pilastri dei Block Devils per le prossime due stagioni. “Sono felicissimo”, racconta proprio Leon. “Adesso lo possiamo dire, sarò ancora un giocatore di Perugia per le prossime due stagioni. Era quello che volevo, ringrazio la società ed aspetto i nostri tifosi sempre di più al PalaBarton. La mia storia con Perugia continua”.

Un tassello importantissimo che corona il lavoro del presidente Gino Sirci e di tutta la dirigenza per far restare al PalaBarton l’asso cubano di passaporto polacco che dunque indosserà la maglia numero 9 di Perugia nelle stagioni 2020-2021 e 2021-2022.

Una Coppa Italia ed un Supercoppa Italiana il palmares finora di Leon con i Block Devils, in entrambe le occasioni con il premio di Mvp delle manifestazioni. A questo vanno aggiunti numeri da capogiro realizzati in una stagione e mezza in Italia. 1052 punti, oltre 800 attacchi vincenti, 186 ace e quello stile di gioco tutto caraibico mixato perfettamente con la scuola europea appresa nelle ultime sei stagioni che lo rende giocatore fenomenale ed al tempo stesso spettacolare.

I motivi del rinnovo? Tanti. "Il feeling con la squadra, dove Wilfredo si è inserito alla perfezione e di cui è diventato subito colonna portante - scrive la società - . Il feeling con la tifoseria che lo ha eletto immediatamente come uno dei propri beniamini. Il feeling con la città di Perugia dove “Leo” e la sua famiglia si trovano a meraviglia. Il feeling con la società che lo ha fortemente voluto e che Leon ha fortemente voluto".

"È con grande piacere - spiega il presidente Sirci - che annunciamo il rinnovo per altri due anni di Wilfredo, un grandissimo giocatore ed una bellissima persona. La conferma di Leon per le prossime due stagioni sarà un vanto per la nostra Superlega che, con la presenza di un campione di questo calibro, assumerà un rilievo ancor maggiore e sarà sempre più il campionato più bello del mondo ed uno spettacolo strepitoso per gli appassionati di pallavolo. Buon divertimento a tutti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con il rinnovo di Leon la Sir Safety Conad Perugia, seppure estremamente concentrata sul presente e sui prossimi importanti appuntamenti, dimostra la volontà di voler essere ancora grande protagonista nel palcoscenico nazionale ed internazionale e prosegue nella costruzione del proprio futuro. E per i prossimi giorni sono attese ulteriori novità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento