Volley Superlega, Fons Vranken è il nuovo preparatore atletico della Sir Safety Perugia

Un belga alla guida della Sir Safety Conad Perugia, Vital Heynen, ed un belga anche come responsabile dell’area atletica dei Block Devils

Un belga alla guida della Sir Safety Conad Perugia, Vital Heynen, ed un belga anche come responsabile dell’area atletica dei Block Devils. La società del presidente Sirci comunica che sarà Fons Vranken il nuovo custode dei muscoli di capitan De Cecco e compagni. Carriera lunghissima quella di Vranken, carriera importante con tantissime esperienze lavorative e di vita.

Carriera vissuta per gran parte in coabitazione con Vital Heynen, quale uomo di fiducia sotto l’aspetto della preparazione atletica in molte delle tappe del nuovo tecnico di Perugia. Sia nei club, partendo dagli anni in patria nel Noliko Maseeik e passando per le esperienze in Turchia ad Ankara, in Francia al Tours, il Polonia al Bydgoszcz ed in Germania al Friedrichshafen. Sia con le selezioni nazionali del Belgio, della Germania e della Polonia nella quale è attualmente uno dei membri dello staff atletico.

Per Vranken arriva dunque la prima avventura nel campionato italiano, un’avventura anche stavolta a fianco di Heynen.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dice il direttore sportivo bianconero Stefano Recine: “Vranken è un uomo di fiducia di Heynen, di cui conosce alla perfezione metodologie di lavoro e richieste. Lui sarà il responsabile dello staff per quello che riguarda la parte della preparazione atletica e stilerà il programma di lavoro sotto l’aspetto fisico. Verrà a Perugia periodicamente e quindi a stretto contatto con la squadra ci sarà un collaboratore che lo coadiuverà nel lavoro quotidiano. Stiamo vagliando questa seconda figura con molta attenzione e credo che nei prossimi giorni chiuderemo la questione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Si schianta con la moto in superstrada e il mezzo prende fuoco, ferito motociclista

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 30 giugno: un nuovo positivo, aumentano i ricoverati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento