Perugia calcio, via le barriere di protezione in Curva nord

In rispetto delle normative Uefa in condivisione con le autorità nazionali il Perugia calcio ha deciso di togliere le reti di protezioni tra il terreno di gioco e la curva nord

Via le barriere, i tifosi del Grifo mai così vicini alla squadra, il Perugia calcio ha infatti deciso di eliminare le reti di protezioni dalla curva nord. In accordo con le normative UEFA vigenti, condivise dalle Autorità sportive nazionali, l'obiettivo espresso dalla società biancorossa, all'inizio della stagione sportiva, di avviare un graduale processo di abbattimento di tutte le barriere che circondano il terreno di gioco dello stadio "Curi", si è concretizzato con una prima eliminazione delle reti di protezione in Curva Nord. 

Un segnale di grande fiducia e correttezza verso i propri tifosi, partendo con il progetto proprio dalla curva vista sempre come luogo per il tifo più acceso. L'iniziativa permetterà una visione diretta del gioco e l'opportunità dell'abbattimento di tutte le barriere. Inoltre, a tal proposito a giorni si terrà un incontro con l'Osservatorio Nazionale sulle manifestazione sportive per valutarne i prossimi passaggi.

"Il pubblico locale - ha affermato con grande soddisfazione Gianni Moneti - già dalla prossima partita casalinga con il Barletta potrà manifestare in modo corretto e caloroso il proprio sostegno al Grifo".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia lungo la A-14: motociclista umbro si schianta contro un camion e muore

    • Cronaca

      Assalto in pieno giorno alle Poste in via dei Filosofi: è caccia al rapinatore

    • Cronaca

      Sequestrarono due giovanissime per violentarle: per salvarsi si lanciarono dall'auto

    • Cronaca

      Vendeva di tutto, da firme false a vestiti rubati. commerciante condannata

    I più letti della settimana

    • Perugia-Spal, le pagelle: il 3-5-2 non funziona, ma i cambi di Bucchi risolvono la sfida

    • Grifo brutto ma vittorioso: Nicastro stende la Spal nel finale e salva Bucchi

    • Volley, la Sir Safety fa subito la voce grossa: Civitanova ko e finale di Supercoppa in tasca

    • Grifo, Bucchi avverte: "Non lasciamo spazio ai rimpianti. Santopadre ci ha spronati"

    • Volley, per la Sir continua la maledizione: Modena vince la Supercoppa al tie-break

    • Serie D | Il Trestina pareggia col sorriso, il Foligno no. Prima vittoria del Sansepolcro

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento