← Tutte le segnalazioni

Altro

Umbriachi Old Rugby, vittoria pesante in terra fiorentina

Trasferta in quel di Firenze per gli Umbriachi, che sabato 9 marzo hanno affrontato sul campo di Scandicci la squadra dei Trinceroni. I fiorentini non sono riusciti a sfruttare il fattore campo, e le redini del gioco sono state subito prese in mano dagli Umbri. Questi ultimi entrano in campo concentrati ed agguerriti. Le prime due azioni di attacco, permettono la realizzazione di altrettante mete, ad opera di Alessandro QUELLO CATTIVO Magi e Cristian FUFI Alpini. Un uno-due micidiale che probabilmente sorprende un po’ i padroni di casa. I fiorentini non riescono a reagire alla pressione costante degli Umbriachi e senza riuscire mai a giocare nella metà campo bianca, subiscono altre due mete prima del termine del primo tempo.

Questa volta gli Umbriachi riescono a mantenere la giusta concentrazione nell'intervallo e si ripresentano in campo ancor più agguerriti. Le mete realizzate dagli umbri saranno nove al fischio finale, e una disattenzione difensiva consente comunque ai Trinceroni di realizzare la meta della bandiera. Abbraccio finale e corridoio di onore per gli sconfitti all'uscita dal campo, perché comunque hanno onorato la partita ed il rugby, anche con la partecipazione di due donne tra le proprie fila.

Terzo tempo a base di tradizionale PAPPA COL POMODORO e testa già all'ultima impegnativa partita del campionato con i Sorci Verdi, il 30 marzo nello splendido stadio Chersoni di Prato. Per la cronaca gli altri marcatori umbri sono stati Marco PELO Angelucci, Vincenzo CENCIO Farinacci, Marco POLEMIK Procacci e Giovanni MASTROGIOVANNI Bellezza. La classifica vede a questo punto gli Umbri a punteggio pieno con 16 punti su 4 partite, secondi dietro ai Pirati Livorno a 17 che però hanno terminato il campionato ed hanno una partita in più. Anche i Rinocerotti hanno terminato il proprio campionato, hanno una partita in più e 14 punti. Seguono i Sorci Verdi a 10 punti, e con 4 punti a pari merito i Trinceroni ed i Ribolliti Firenze chiudono la classifica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    "Il nostro segugio Giotto si è perso da due mesi: ma noi non ci rassegnamo, aiutateci"

  • Eventi

    Perugia Fitness Festival - Domenica 26 Maggio

  • Segnalazioni

    Nessuna manina "nera" sulla scomparsa del cippo dove fu fucilato il partigiano Grecchi; parla la famiglia

  • Segnalazioni

    Tiroide: al Palazzo della Salute di Bastia Umbra un pomeriggio dedicato alle patologie tiroidee

Torna su
PerugiaToday è in caricamento