Strasimeno, di corsa per scoprire le bellezze del lago: ultramaratona tra i borghi, pronti per la nuova edizione

Distanze per tutti i livelli di preparazioni: i percorsi e i costi. Partenza il 15 marzo

La Strasimeno si avvicina a grandi passi alla sua nuova edizione, fissata in calendario per il 15 marzo. Un nuovo capitolo, il 19esimo, nella storia di una delle ultramaratone maggiormente radicate nel panorama nazionale. Cinquantotto chilometri per l’ultramaratona, oppure 42,195 oppure, ancora, 34. E ancora, la mezza, il percorso da 10 chilometri o la non competitiva di 6.

Il segreto della Strasimeno, sottolineano gli organizzatori, è anche quello di coinvolgere tutti i paesi che circondano il lago umbro, in quanto il percorso della gara principale è una corsa sul suo perimetro. A Borghetto di Tuoro sul Trasimeno è previsto il traguardo intermedio dei 10 chilometri, a Passignano quello della mezza, a San Feliciano i 34, a Sant’Arcangelo la maratona, chi affronta la distanza più lunga torna al punto di partenza a Castiglione del Lago. In totale lo scorso anno sono giunti a uno dei traguardi previsti 1.933 concorrenti, di cui 407 per la gara più lunga: numeri che più di ogni altra cosa dimostrano il valore della competizione, l’evento sportivo di massa più frequentato in Umbria.

L’edizione di quest’anno fa parte del Grand Prix Iuta sia individuale che di società. Partenza per tutti alle 9:15 dal Lungolago di Castiglione, a seguire si svolgerà la non competitiva con percorso tutto interno al piccolo centro lacustre.

Per le iscrizioni, entro il 3 febbraio si potrà ancora usufruire delle quote ridotte: 35 euro per l’ultra e la maratona, 23 euro per la 34 chilometri, 20 euro per la mezza, 10 euro per la 10 chilometri.  

Per informazioni: Comitato Strasimeno, tel. 331.4376645 e 347.0826009, www.strasimeno.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento