La Torcia Olimpica, simbolo dello sport, apre i giochi in Umbria: consegnata ad una super atleta

Mille atleti parteciperanno alle Special Olympics in Umbria. A ricevere la Torcia che sarà portata dalla Ternana Marathon Club in giro per l'Umbria è stata l'atleta Special Olympics Valentina Pettinacci

Alla Biblioteca AST di Terni si è tenuta questa mattina la cerimonia di consegna della Torcia Olimpica nelle mani di Valentina Pettinacci, atleta Special Olympics che prenderà parte ai XXXIII Giochi Nazionali Estivi di Terni e Narni.

Si è trattato dell’ultimo momento di presentazione dell’evento. Mercoledì 3 maggio dalla Sala Fiume di Palazzo Donini a Perugia sede della Giunta Regionale, partirà la prima tappa del Torch Run destinazione Assisi. La Torcia, donata da AST, sarà portata dalla Ternana Marathon Club lungo i Comuni dell’Umbria per tornare a Terni la sera dell’11 maggio in occasione della Cerimonia d’Apertura dei Giochi in Piazza della Repubblica, dove ci sarà l'accensione del Tripode e il Giuramento dell'Atleta. I Giochi rappresentano un grande momento di sport e inclusione sociale per mille atleti con disabilità intellettiva. E per l’Umbria, compresa quella colpita dagli eventi sismici, una grande occasione di partecipazione collettiva.

Per il Vice Presidente della Giunta Regionale dell'Umbria, Fabio Paparelli, Assessore con delega a Sport e Turismo: "La Torcia Olimpica è da sempre un simbolo di pace e di speranza. Quella degli Special Olympics rappresenta ancor di più i valori dell'integrazione e dell'inclusione sociale. L'Umbria è pronta a fare di questo simbolo un elemento di promozione dello sport che porta con sè anche una ventata di entusiasmo grazie al contributo straordinario di atleti davvero speciali".

Partecipano al Torch Run atleti Special Olympics, ma anche le realtà sportive locali, rappresentanti delle Forze dell'Ordine e delle associazioni. Un vero coinvolgimento collettivo. Per il Delegato del Coni di Terni, Stefano Lupi: "La Torcia è il simbolo dello sport. L'auspicio è che la fiamma olimpica illumini questi Giochi riscaldando con i valori che esprime i cuori di tutti gli sportivi".

Il Presidente del Comitato Organizzatore Locale dei Giochi di Terni e Narni, Fabio Casali: "La fiamma è il valore sportivo che più di tutti coglie l'essenza dell'attività realizzata quotidianamente in tutto il mondo da tantissimi atleti e volontari Special Olympics. L'augurio è che il coinvolgimento del nostro territorio si consolidi e si traduca nella possibilità di far partecipare anche in futuro tante persone a questo straordinario percorso".

Le discipline sportive che vedranno impegnati gli atleti a Terni e Narni saranno: nuoto (Piscine dello Stadio); atletica leggera (impianto Bertolini a Narni Scalo); canottaggio, indoor rowing e dragon boat (Circolo Canottieri Piediluco); tennis e golf (Tennis Club - Circolo La Romita).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Corposo l'elenco delle attività che si terranno al Circolo Lavoratori Terni, dal corso di formazione per giornalisti ai programmi dimostrativi Young Athletes e Motor Activity Training."Negli ultimi anni il CLT ha consolidato sempre di più il ruolo che dal 1927 svolge nella città di Terni, non solo in ambito sportivo - dichiara il Presidente del Circolo, Giovanni Scordo - situato in posizione strategica al centro della città, il CLT partecipa con orgoglio alle attività previste dai XXXIII Giochi Nazionali Estivi Special Olympics di Terni e Narni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento