Si chiude il mercato della Sir Safety con un poker d'assi: confermato il super schiacciatore Della Lunga

Con il rinnovo di Della Lunga si chiude il mercato estivo della Sir Safety Conad Perugia. Ecco la rosa a disposizione di Lorenzo Bernardi e del suo staff

Il cerchio si chiude. E si chiude con una gradita e meritatissima conferma. Completa il proprio roster la Sir Safety Conad Perugia e lo fa rinnovando l’accordo con lo schiacciatore Dore Della Lunga che così si appresta ad intraprendere la terza stagione consecutiva (la quarta complessiva) in maglia Block Devils.

Dore va a chiudere il reparto degli schiacciatori ricevitori di Lorenzo Bernardi insieme a Berger ed ai nuovi acquisti Leon e Lanza. Proprio Bernardi ha voluto fortemente la riconferma di Della Lunga, atleta eccezionale per professionalità e qualità tecnica, voglia e spirito di abnegazione, serietà ed esperienza, energia e personalità all’interno del gruppo e dello spogliatoio.

Fa festa anche il pubblico del PalaEvangelisti. Un PalaEvangelisti che ha sempre apprezzato il giocatore e prima ancora l’uomo Della Lunga, schiacciatore cresciuto nel fiorente vivaio di Falconara ed ormai perugino d’adozione, voce di primo piano nella squadra ed allo stesso tempo mai una parola fuori posto. Ieri sera, nell’ultima delle tre feste per il “Triplete” a Rivotorto d’Assisi, Dore è stato uno degli ospiti a sorpresa (al pari dei neo acquisti Galassi e Piccinelli), acclamatissimo dalla sua gente.

Con il rinnovo di Della Lunga si chiude il mercato estivo della Sir Safety Conad Perugia. Questa la rosa a disposizione di Lorenzo Bernardi e del suo staff: Palleggiatori: Luciano De Cecco, Jonah Seif. Opposti: Aleksandar Atanasijevic, Sjoerd Hoogendoorn. Centrali: Gianluca Galassi, Marko Podrascanin, Fabio Ricci. Schiacciatori: Alexander Berger, Dore Della Lunga, Filippo Lanza, Wilfredo Leon Venero. Liberi: Massimo Colaci, Alessandro Piccinelli

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta sanità, i pm chiedono i domiciliari per Barberini e l'associazione a delinquere per nove persone

  • Attualità

    Cura Onnis per l'ospedale di Perugia: "Nuovi medici di alto profilo, controlli anticorruzione e più integrazione con l'Università"

  • Attualità

    Umbria, il viaggio in treno e le notti in un albergo di Roma: la “fuga” di Silvana

  • Cronaca

    Il blitz: 136 chili di marijuana e 10mila euro in contanti, umbro di 45 anni arrestato

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Tragedia in via Imbriani, 45enne muore dopo un volo dal balcone

Torna su
PerugiaToday è in caricamento