Serie B, rigettato il ricorso del Palermo: i play off si giocano, Perugia in campo contro il Verona

La Corte Federale d'Appello ha rigettato il ricorso del Palermo, i play off di serie B si giocano: partiranno domani, venerdì 17 maggio, Spezia-Cittadella. Sabato toccherà a Verona e Perugia

La Corte Federale d'Appello ha rigettato il ricorso del Palermo, i play off di serie B si giocano: partiranno domani, venerdì 17 maggio, con Spezia-Cittadella. Sabato toccherà a Verona e Perugia.

“La Corte Federale d’Appello - si legge nel comunicato - rigetta l’istanza cautelare formulata dalla società U.S. Città di Palermo spa in relazione alla sospensione delle gare dei playoff del campionato di Serie B attualmente in programma per i prossimi 17 e 18 maggio 2019 e, ritenute sussistenti ragioni d’urgenza, fissa per la discussione del merito la seduta del 23 maggio 2019, alle ore 14.30".

E ancora: "Ad avviso della Corte Federale d'Appello, riunita a Sezione unite in data odierna, la disputa dei play off ‘non impedirebbe alla Lega di serie B – preso atto della eventuale decisione di accoglimento dell’appello della società U.S. Palermo e della conseguente necessità di assicurare effettiva ed efficace esecuzione alla stessa –  di valutare l’annullamento delle gare play off eventualmente disputate e, quindi, ridefinire la lista delle aventi diritto a partecipare (nonché il relativo calendario)’. La Corte, inoltre, ritiene ‘prevalente l’interesse delle altre società all’ordinario svolgimento della fase finale dei play off, come da classifica definita all’esito del giudizio di prime cure'”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Università di Perugia, elezioni nuovo Rettore: ballottaggio Cotana-Oliviero, la diretta dello spoglio

  • Politica

    Gli ultimi giorni degli arroccati di Palazzo Cesaroni, decisa la data delle dimissioni della Marini

  • Cronaca

    "Ti sfregio con l'acido se te ne vai da casa": per 15 anni un padre padrone ha massacrato la moglie

  • Cronaca

    Genitore disperato fa arrestare lo spacciatore del figlio: era già stato espulso e con divieto di rientro in Italia

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, quattro feriti trasportati in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento