Serie B - Pescara- Perugia finisce con un pareggio. Il Grifo non brilla ma sfiora la vittoria

1 a 1

Marcatori: Memushaj 29 pt (P); Vido al 70 st (PG)

PESCARA: Fiorello, Ciofani, Perrotta, Scognamiglio, Del Grosso, Bruno, Brugmam, Memushaj, Marras, Mancuso, Sottol. A disposizione:Antonucci, Balzano, Bellini, Battella, Camilleri, Capone, Crecco, Eliziade,Farelli, Kanotou, Pinto, Kastrati. All: Giuseppe Pillon

PERUGIA: Gabriel, Rosi, Gyomber, Sgarbi, Mazzocchi, Kingsley, Carraro, Dragomir, Verre, Sadiq, Vido. A disposizione: Perilli, Bianco, Bazzurri, Bordin, Cremonesi, Han, Falasco, Falzerano, Kouan, Melchiorti, Moscati. All: Alessandro Nesta

ARBITRO: Sig. Antonio Rapuano

ASSISTENTI: Marchi - Dei Giudici

IV UOMO: D’Ascanio

1’pt: partiti! Iniziata Pescara - Perugia

9’pt: ritmo abbastanza basso in questi primi momenti

14’pt: Sadiq prova a fare tutto da solo. Brugman lo chiude

17’pt: VERRE!!! Conclusione da fuori area, pallone fuori

23’pt: serie continua di angolo battuti dal perugia. Continue losche m non succede nulla di pericoloso 

28’pt: punizione dal vertice sinistro dell’area per il Pescara per un fallo di Gyomber. Punto molto pericoloso

 29’pt: PESCARA IN VANTAGGIO!!!! Memushaj. Dal calcio piazzato precedente il giocatore prova il tiro, palla sulla barriera e sulla ribattuta pallone infilato nell’incrocio dei pali 

35’pt: insiste il Lescara. Memushaj tenta la conclusione, palla fuori

45’pt: finisce qui la prima parte della gara senza recupero. Perugia punito dall’unica occasione dei padroni di casa. Biancorossi in metto difficoltà 

45’st: si riprende. Subito un cambio per il Perugia: esce Bianco per Carraro 

53’st: secondo cambio per Nesta. Esce Kingsley per Falzerano

57’st: CIOFANI!!! Gran tiro dal limite che la difesa perugina riesce a neutralizzare 

65’st: in campo non succede più moltissimo. Il Perugia nonostante lo svantaggio non riesce a reagire e creare occasioni pericolose

68’st: OCCASIONE PERUGIA!!! Angolo battuto da Falzerano, palla in mezzo, Sadiq scivola davanti alla porta. Recupero Vido che viene bloccato. Proteste ma tutto regolare per il direttore di gara

70’st: PAREGGIO PERUGIA!!! Vido!!! Angolo battuto da Falzerano e colpi di testa del l’attaccante perugino

73’st: cross di Marras per Scognamiglio. Palla che termina a lato

81’st: conclusione a botta sicura di Vido!!! Grandissima la parata di Bruno 83’st: PERUGIA IN INFERIORITÀ NUMERICA!!! Espulso Sgarbi per doppi giallo

87’st: assalto finale delle due squadre. Padroni di casa che gestiscono il risultato 90’st: vengono assegnati 3 minuti di recupero +

90’+ 3’st: finisce qui la gara dopo il recupero. Buono comunque il risultato per il Perugia per come si era messa la gara. Perugia comunque troppo spento e apatico in una gara che vale i playoff

Potrebbe interessarti

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento