Serie B, Perugia a caccia di punti pesanti. Nesta: "Contro il Palermo servirà una prestazione maiuscola"

Sabato al Curi arriverà la formazione rosanero in netta difficoltà sul piano societario ma dall'organico di grandissimo valore. Nesta:"Ci vorrà grande attenzione altrimenti il pericolo sarà di prendere una batsosta di quelle forti"

Dopo la pausa del campionato per il Perugia è finalmente ora di tornare in campo. I biancorossi scenderanno in campo sabato pomeriggio alle 15:00 contro il Palermo. Un avversario da prendere con tutte le cautele del caso perchè se da una parte i sicilianio stanno soffrendo per problemi societari rilevanti è altrettanto vero che la rosa è più che competitiva e non sembra voler mollare le primissime posizioni della classiica. Ecco perchè mister Nesta ha chiesto a tutti i suoi ragazzi massima attenzione e concentrazione per tutta la durata della gara. "L'aspetto mentale sarà fondamentale e dovremo saper giocare una partita non banale esasperando i ritmi e cercando sempre di aggredire il Palermo. Dovremo fare molto di più di quanto abbiamo fatto ad Ascoli, pur vincendo la gara. Certe occasioni lo richiedono e questa è una di quelle" ha commentato. 

Pausa. Il Grifo arriva da una settimana di pausa. Una settimana in più di riposo alla quale bisogna prestare grande attenzione. "Spesso riprendere dopo gli stop è molto pericoloso e per questo abbiamo lavorarato molto sulla mente dei ragazzi. Non possiamo mollare proprio adesso. Anzi adesso arriva il bello". 

Palermo. Antene alzate la massimo dunque per la sfida del Curi. Anche se i problemi societari in cui versa il club rosanero potrebbero far pensare ad una squadra distratta. "Pensare questo sarebbe un gravissimo errore" ha tuonato Nesta "In settimana Belusci ha fatto un discorso da grande capitano e questo farà scaturire nel gruppo una reazione molto forte. Hanno trovato molta compattezza nello spogliatoio e questo sarà la loro arma in più. Se aspettiamo di trovare in campo una squadra che pensa solo agli stipendi prenderemo una batosta dalla quale sarà molto difficile riprenderci". 

Formazione. Per i biancorossi mancheranno Gyomber, squalificato, e El Yamiq a mezzo servizio così come Melchiorri. "El Yamiq è caduto male e si è fatto male al polso ma sarà della partita. Melchiorri sta recuperando ma ancora non è del tutto a posto. Spero torni presto perchè per noi è fondamentale. Han? Ha avuto tantissimi problemi ed ha giocato poco ma da lui mi aspetto davvero il massimo".

Nuovi arrivi. Tra i volti meno noti questa settimana è arrivato Aleandro Rosi, giocatore di grande esperienza ma forse non ancora pronto per scendere in campo. "Stiamo valutando le sue condizioni fisiche perchè ha lavorato da solo ma gli mancano certi meccanismi che si hanno solo quando ci si allena in gruppo. Contiamo però di averlo al più presto". 

Mercato. Finalmente si è conclusa la parentesi delle trattative. Che bilancio può fare Nesta? "Poteva andare meglio o peggio. Sono sicuro che la società abbia fatto il massimo. Finalmente si è concluso tutto e dobbiamo solo pensare a lavorare facendo una seconda parte di campionato migliore della prima" ha concluso. 

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Asciugatrice, serve o no? Ecco come capirlo

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Forno a microonde, fa bene o male alla salute?

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia a Perugia, muore a 42 anni in piscina: inutili i soccorsi

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

Torna su
PerugiaToday è in caricamento