Serie B, Perugia-Cittadella: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta. Altro stop per Angella

L'esperto difensore, ai box da due mesi per una lesione muscolare, vittima di una ricaduta. Il Grifo secondo in classifica prepara intanto la sfida coi veneti al 'Curi' (sabato 9 novembre, ore 15): Oddo verso la conferma del 3-4-1-2 con Gyomber pronto a stringere i denti, Buonaiuto c'è

I festeggiamenti per l'impresa di Crotone sono ormai alle spalle in casa Perugia, perché alle porte c'è il Cittadella che sarà ospite al 'Curi' nella 12esima giornata di campionato (sabato 9 novembre, ore 15). Dopo il 3-2 con cui i grifoni hanno espugnato allo 'Scida' il secondo posto solitario in classifica - alla guida di un gruppone che vede nove squadre racchiuse nello spazio di tre punti - ha dato entusiasmo a tutto l'ambiente ma c'è anche la consapevolezza che l'emergenza (soprattutto in difesa) non è ancora finita e delle insidie che si celano dietro la sfida contro i veneti, ultima prima della sosta.

ANGELLA, NUOVO STOP - Dopo quella del furto di due maglie storiche subito dal Museo del Grifo, un'altra brutta notizia arriva dall'infermeria e riguarda Angella che dopo più di due mesi ai box per una lesione muscolare - come rivelato dall'edizione umbra del 'Messaggero' - è stato vittima di una ricaduta proprio nel momento in cui era rientrato in gruppo per tornare a disposizione dopo la sosta. L'esperto difensore arrivato in estate dall'Udinese sarebbe incappato in una nuova lesione muscolare e le sue condizioni saranno monitorate nei prossimi giorni, anche se c'è il rischio che il suo recupero slitti al girone di ritorno se non addirittura di un intervento chirurgico. In vista di sabato sembra invece pronto a stringere ancora i denti Gyomber, in campo a Crotone nonostante qualche fastidio muscolare e centellinato negli ultimi giorni, così come Sgarbi (out a Crotone) che non è al meglio ma partirà dalla panchina. 

LE SCELTE DI ODDO - Oddo nel frattempo dovrebbe confermare la difesa a tre con Rosi e Falasco, che a sua volta si trascina qualche acciacco ormai da settimane, ma rispetto al match dello 'Scida' potrebbe cambiare qualcosa a destra, con Falzerano al posto di Mazzocchi. Possibilità di conferma in mediana per Balic al fianco di Carraro e per il giovane Nicolussi Caviglia che in Calabria si è alternato nei ruoli di trequartista e mezzala risultando alla fine tra i migliori in campo. Andrà invece in panchina un Buonaiuto che per fortuna torna comunque a disposizione dopo l'infortunio muscolare che lo ha costretto a uscire nel primo tempo di Crotone (gli esami strumentali hanno escluso lesioni). L'alternativa a Nicolussi Caviglia sarebbe Fernandes se alla fine Oddo optasse per un trequartista offensivo a supporto delle due punte che saranno Iemmello e Falcinelli con Melchiorri, autore in Calabria di una rete strepitosa e di una prova di sostanza a servizio della squadra, pronto a entrare in corsa come Capone.

GLI AVVERSARI - Oddo ha comunque detto di non avere dubbi nella sua testa alla vigilia della sfida contro un Cittadella che al momento non è la squadra rivelazione della passata stagione, ma si dimostra comunque una squadra di categoria e pronta a dare fastidio in zona playoff. Il tecnico Roberto Venturato dovrebbe insistere sul 4-3-1-2 con cui i veneti hanno conquistato 17 punti, appena due in meno del Perugia secondo, e consentito di chiudere cinque degli ultimi sei match giocati senza subire gol.

L'ARBITRO - Per dirigere Perugia-Cittadella (diretta tv su Dazn, diretta testuale su perugiatoday.it  e radiofonica su Umbria Radio) è stato intanto designato Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco, insieme agli assistenti Pietro Dei Giudici della sezione di Latina e Michele Grossi della sezione di Frosinone mentre i quarto uomo sarà Antonio Rapuano della sezione di Rimini. Con il fischietto lombardo due precedenti nella passata stagione ed entrambi fortunati: vittoria sul campo del Carpi e vittoria casalinga contro il Livorno.

Perugia-Cittadella (sabato 9 novembre, ore 15 stadio 'Curi')

LE PROBABILI FORMAZIONI: 

PERUGIA (3-4-1-2): Vicario; Rosi, Gyomber, Falasco; Falzerano, Carraro, Balic, Di Chiara; Nicolussi Caviglia; Falcinelli, Iemmello. All. Massimo Oddo

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Perticone, Benedetti; Branca, Iori, Vita; D'Urso; Luppi, Diaw. All. Roberto Venturato

ARBITRO: Maggioni di Lecco

TV: Dazn

WEB: www.perugiatoday.it

RADIO: Umbria Radio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento