Serie B, Perugia-Chievo tra campo e calciomercato: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Domenica 25 agosto (ore 21) il debutto in campionato: scalpitano Angella e Buonaiuto. Nel mirino di Goretti restano intanto Gustafson, Ingelsson e Ciciretti. Al Curi arbitra Pezzuto di Lecce, lo stesso dell'ultima sfida playoff persa con il Verona

Nei giorni precedenti al debutto in campionato contro il Chievo, in programma domenica 25 agosto (ore 21) al Curi (4 vittorie, 2 pareggi e un ko per il Grifo nei 7 precedenti in terra umbra), Oddo ha lavorato intensamente sul campo con i suoi grifoni per migliorare gli errori visti nelle due gare di Coppa Italia vinte contro Triestina e Brescia. Il tecnico pescarese difficilmente rinuncerà - almeno dall'inizio - al 4-3-2-1 su cui si è concentrato fin dal ritiro di Pietralunga, ma sono due i ballottaggi in formazione con il nuovo difensore Angella (si gioca il posto con Sgarbi) e il lanciatissimo Buonaiuto (incalza uno tra Fernandes e Capone) che scalpitano per una maglia da titolare. Nel Chievo intanto Marcolini accoglie i nuovi acquisti Segre (dovrebbe partire dalla panchina), Schafer e Vaisanen (non convocati) e recupera il difensore Cesar, ma dovrà fare a meno dell'attaccante Ceter (indisponibile). Non saranno della spedizione veronese al Curi invece il difensore Tomovic e l'attaccante Stepinski, entrambi vicini alla Spal.

MERCATO - Nel frattempo il responsabile dell'area tecnica perugina si prepara al rush finale di calciomercato, tenendo nel mirino il trequartista Amato Ciciretti (25) del Napoli e i centrocampisti svedesi Samuel Gustafson (24) del Torino e Svante Ingelsson (21) dell'Udinese, mentre al momento sembra complicatissimo arrivare ad Ahmad Benali (27) del Crotone. Sul fronte uscite invece potrebbe partire in prestito anche il difensore Matej Rodin (23), la cui cessione aprirebbe le porte all'arrivo di un'altro centrale per completare il reparto con Gyomber, Angella e Sgarbi. 

L'ARBITRO - A dirigere il match infine sarà Pezzuto di Lecce, lo stesso che ha diretto la gara di playoff persa contro il Verona nella passata stagione sventolando un ingiusto cartellino rosso in faccia a Kouan (assistenti Manuel Robilotta di Sala Consilina e Vittorio Di Gioia di Modena mentre il quarto uomo sarà Claudio Petrella di Viterbo). Sarà possibile seguire il 'live' del match sul nostro sito, mentre la diretta televisiva sarà trasmessa a pagamento da Dazn.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Rosi, Gyomber, Angella, Di Chiara; Falzerano, Carraro, Dragomir; Fernandes, Capone; Iemmello. All. Massimo Oddo

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Bertagnoli, Leverbe, Cesar, Brivio; Karamoko, Esposito, Giaccherini; Pucciarelli; Vignato, Meggiorini. All. Michele Marcolini

ARBITRO: Pezzuto di Lecce

PAY TV: Dazn

WEB: perugiatoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento