Serie B, Perugia calciomercato: Monaco dice no al Catania e Oddo lo studia. Mustacchio e Moscati 'out', spunta Zammarini

Il difensore rifiuta il Cosenza e la C con Camplone per convincere il nuovo tecnico, che a Pietralunga lo segue da vicino mentre l'esterno (vicino al Crotone) e il jolly restano in uscita. Vacanze finite per Dragomir, corteggiato da Cagliari e Empoli, che ha già raggiunto i compagni mentre sul web accostano il Grifo al centrocampista del Pisa. Coppa Italia: debutto al Curi l'11 agosto

Già nella passata stagione aveva 'puntato i piedi', rifiutando ogni destinazione per restare a Perugia e finendo così per restare ai margini del progetto di Alessandro Nesta per una stagione intera. Un rischio che Salvatore Monaco (26 anni e contratto fino al 2021) sembra voler correre anche quest'estate, visto che il centrale ha per il momento rispedito al mittente le 'avances' del Catania di Andrea Camplone per non scendere in C ma anche di restare in cadetteria con il Cosenza. La differenza è che il nuovo tecnico Massimo Oddo sembra non avergli chiuso le porte e nel ritiro di Pietralunga lo studia da vicino. Nonostante questo il lavoro di Roberto Goretti per rinforzare ancora la retroguardia biancorossa non si ferma: il diesse segue da vicino Elio Capradossi (23) della Roma e in Emilia lo danno anche sulle tracce dell'eclettico ed esperto Fabrizio Poli (30) del Carpi.

MOSCATI E MUSTACCHIO 'OUT' - A differenza di Monaco sembrano invece completamente fuori dai pensieri di Oddo l'esterno Mattia Mustacchio (30, contratto fino al 2020) e il jolly Marco Moscati (26, 2021), che nella 'clausura' altotiberina non hanno trovato spazio nemmeno nella prima sgambata stagionale contro i dilettanti della Pietralunghese: il primo sta per essere ceduto al Crotone mentre il secondo ha per il momento rifiutato di scendere in C dove lo vuole il Catania del suo vecchio mentore Camplone. Discorso diverso per Federico Melchiorri (32), la cui cessione al Pescara è per il momento sfumata ma non ha giocato l'amichevole per un problema fisico. In uscita restano poi i terzini Nicola Falasco (25, contratto fino al 2021 e interesse da parte della Salernitana) e Pierre-Ives Ngawa (27, 2021 e ora in permesso), il regista Raffaele Bianco (31, 2020) e l'attaccante Andrea Bianchimano (22, 2022) così come probabilmente Nicola Leali (26, 2021) non appena arriverà Guglielmo Vicario (22) in prestito dal Cagliari. Chi è già arrivato da lunedì in ritiro è invece il centrocampista Vlad Dragomir (19), 'gioiellino' del Perugia corteggiato dagli stessi sardi e dall'Empoli, per il quale sono terminate le vacanze seguite all'avventura vissuta all'Europeo Under 21 con la maglia della Romania.

SPUNTA ZAMMARINI - Su diversi siti web intanto è stato accostato il Perugia a Roberto Zammarini del Pisa (contratto fino al 2023 e una quotazione di 300mila euro secondo 'transfermarkt.it') , che piacerebbe anche al Benevento. Centrocampista di 23 anni è un vero e proprio jolly, capace di giostrare da centrale, da esterno destro e da trequartista Oltre alla maglia dei toscani ha vestito anche quelle di Mantova e Pordenone (con cui ha giocato la seconda parte della passata stagione in C), con appena 10 gare di B alle spalle ma ben 120 di C (con 13 gol e 8 assist).

COPPA ITALIA, C'È IL TABELLONE - Sarà tra le mura amiche del Curi il debutto in Coppa Italia del Perugia, che nel secondo turno eliminatorio affronterà domenica 11 agosto la vincente della sfida tra Triestina e Cavese. In caso di successo l'ostacolo successivo sarebbe il Brescia (domenica 18 agosto) e poi il Sassuolo (mercoledì 4 dicembre) mentre qualificarsi agli ottavi significherebbe regalarsi una super sfida contro il Napoli di Carlo Ancelotti in una data compresa tra il 15 e il 22 gennaio 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento