Serie B - Le pagelle:male il Perugia, nessuno riesce a brillare

L'attacco del Perugia oggi proprio non brilla. Melchiorri, Sadiq e poi Han non riescono mai a trovare il piglio giusto. Neanche Verre stasera si mette in luce

GABRIEL: non tocca un pallone, nel senso che non è chiamato a fare neanche una parata. Però subisce due reti e sono pesantissime. Incolpevole però. Non può fare davvero nulla sull'esecuzione dei pitagorici,. Voto: 6

ROSI: Chiude malissimo sulla rete di Simy. Sembra non essere proprio la sua serata. Spinge poco e con poca convinzione sulla sua corsia di competenza. Voto: 5,5

GYOMBER: Simy e company non sono davvero un cliente facile ed il difensore accusa molto il colpo. Difficile il contenimento di un giocatore in forma e deciso a segnare. Intenzione che corrisponde ad azione. Difensore beffato. Peccato, poca davvero la convinzione. Voto: 5

SGARBI: sa leggere bene le azioni offensive e si conferma un giocatore molto intelligente e determinato. Scalda anche i guantoni a Cordaz nella ripresa. Non molla mai. Voto: 6

MAZZOCHI: si conferma a sinistra ed il suo compito di bloccare Sampirisi spesso non è facile. Ci prova al meglio. Nel finale batte anche una bella punizione. Voto: 6 

KINGSLEY: nel primo tempo è molto attivo è deciso. Mette a disposizione della squadra cuore e muscoli. Poi nella ripresa cala vistosamente senza riuscire mai ad essere determinate. Voto: 5,5

CARRARO: Smista con decisione tutte le palle che gli passano a tiro. Il gioco del Perugia passa per i suoi piedi ma stasera i compagni non lo aiutano troppo. Voto: 6

DRAGOMIR: cerca spessi di conquistare là trequarti ma  non ha mai l'intuito giusto per rendersi determinante. Tanto lavoro oscuro ma manca del suo solito estro. Voto: 6 ('68 FALZERANO: entra ma non riesce a fare la differenza. Voto: S.V.)

VERRE: rispetto alle ultime gare appare un po' appannato e meno decisivo del solito. La squadra risente della sua giornata un po' storta. Tra le linee comunque riesce a creare le azioni più pericolose del Perugia. Voto: 6 ('86 VIDO: S.V.)

SADIQ: sbaglia sempre quando ha sui piedi l'occasione per segnare. Palloni spesso buttati lontanissimi dalla porta. Si perde nel grigiore della gara senza mai brillare. Voto: 5

MELCHIORRI: decisamente sottotono e senza convinzione. Anche se servito poco e male non riesce mai ad essere pericoloso o quantomeno inventarsi qualcosa di importante. Voto: 5 ('46 HAN: cerca di portare brio in avanti ma ogni tentativo senza essere vano. Dopo qualche sortita si perde con il resto della squadra. Voto: 5,5)

NESTA: nei momenti topici del campionato la squadra non riesce mai ad essere decisiva. Peccato perché i tre punti sarebbero serviti come il pane. Il Perugia invece fatica e non poco e sembra a tratti una squadra rinunciataria. Voto: 5,5 

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica, come richiederla o rinnovarla

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

  • Farmaci equivalenti e farmaci di marca: sono proprio uguali?

I più letti della settimana

  • Ballottaggi: i nuovi sindaci di Marsciano, Foligno, Bastia Umbra e Gubbio

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento