Serie B - Il Perugia sbaglia tutto. Il Benevento passa 4 - 2

Quella contro i sanniti doveva essere la partita della svolta per il Perugia ed invece è arrivata la seconda sconfitta consecutiva. Primo tempo bellissimo poi la formazione capeggiata da Bucchi ha la meglio ed al Grifo non resta che il rimpianto per i tantissimi errori

Quella contro il Benevento avrebbe dovuto essere la gara della svolta per il Perugia. Quella gara che avrebbe consentito ai biancorossi di dimostrare che anche con le grandi poteva dire la sua. Ed invece è arrivata la seconda sconfitta consecutiva dopo quella rimediata a Crotone nel turno infrasettimanale. La gara aveva una valenza fondamnentale alla scalata ai play-off perchè quello contro il Benevento è stato il primo dei 5 scontri pericolosi e consecutivi che attendono il Grifo da qui alle prossime giornate. Ed invece si è risolto tutto con un gran rimpianto per aver buttato via una giornata per errori e solite banalità. 

Il primo tempo inizia forte. 7'minuto e subito rigore per gli ospiti per un tocco di Sgarbi in area che Viola trasforma. Il Perugia reagisce subito e dopo due minuti pareggia con una conclusione di Han. Le squadre sono sugli scudi e tocca ancora al Perugia. Angolo, tacco di Han ed esterno di Sadiq per il 2-1. La partita sembra essere in discesa invece pochi minuti dopo è la volta di Caldirola ch ìe insacca a pochi centimetri dalla porta. Parità ristabilita. In pieno finale di tempo Coda fredda il Curi con un tiro potente dal limite che sancisce il vantaggio dei suoi e la chiusura del primo tempo. 

Nella ripresa il Perugia sembra più fiacco ma non demorde ed inizia la parabola degli errori. Perchè sottoporta i grifoni commettono i disastri più assurdi tanto che gli ospiti ne approfittano. Un disgraziato Gyomber commette un fallo assurdo su Bonaiuto ed il direttore di gara decreta ancora il rigore. Dagli 11 metri va Viola che timbra ancora il cartellino 4-2. La squadra di Bucchi non molla mentre il Perugia fallisce due occasioni ghiottissime per riaprire la gara. La gara si chiude con la traversa colpita da Bonaiuto che avrebbe significato il 5-2. E adesso il Grifo più che guardare avanti dovrà guardarsi le spalle per mantenere l'ultima casella utile per giocarsi i play-off. 

Queste le formazioni ufficiali: 

PERUGIA: Gabriel, El Yamiq, Gyomber, Sgarbi, Mazzocchi, Falzerano, Carraro, Dragomir, Verre, Han, Sadiq. A disposizione: Perilli, Bianco, Bizzarri, Bordin, Cremonesi, Falasco, Kouan, Melchiorri, Kingsley, Moscati, Rosi, Vido. All: Alessandro Nesta+

BENEVENTO: Montipo, Maggio, Antei, Caldirola, Improta, Del Pinto, Viola, Bandinelli, Ricci, Coda, Armenteros. A disposizione: Asencio, Bonaiuto, Costa, Crisetig, Di Chiara, Gori, Gyamfi, Insiegne, Tello, Tuia, Vokic, Volta. All: Cristian Bucchi

ARBITRO: Sig. Federico Dionisi di L'Aquila

ASSISTENTI: Robilotta - Opromolla

IV UOMO: Moriconi

Si osserva un minuto di raccoglimento per commemorare il decimo anniversario del terremoto di L'Aquila.

CRONACA: 

1'pt: E' iniziata Perugia - Benevento. In panchina per i biancorossi anche il presidente Santopadre

2'pt: primo angolo per gli ospiti. Batte Viola, pallone teso in area, allontana con i pugni Gabriel

4'pt: Buon inizio di gara per il Benevento che prende campo e gestisce il ritmo del gioco

6'pt: RIGORE PER GLI OSPITI. Mano di Sgarbi in area su Cosa e per il direttore di gara non ci sono dubbi

7'pt: VANTAGGIO BENEVENTO!!! VIOLA. Dagli 11 metri va il giocatore sannita che aspetta Gabriel e manda la sfera a fil di palo in fondo al sacco

9'pt: PAREGGIO DEL PERUGIA!!! HAN. Verre calcia un bolide dalla distnaza, respinge Montipo senza trattenere. A rimorchio arriva Han che non sbaglia e la mette dentro

10'pt: grandi emozioni allo stadio Curi che dopo il pari cerca di spingere la squadra di casa

12'pt: RADDOPPIO DEL PERUGIA!!! SADIQ. Angolo per i biancorossi, Han prende il pallone in mezzo ad una selva di giocatori avversari, dormita generale della difesa e con l'esterno il giocatore perugino la mette dentro

14'pt: grandissima partita allo stadio Curi con un Grifo che pareva quasi spacciato dall'inzio e che invece è risucito subito a rimontare. Adesso è la formazione di mister Bucchi che deve inseguire

18'pt: PAREGGIO DEL BENEVENTO!!! CALDIROLA. Punizione vicino all''out destro. Batte Coda, palla in area, la palla impazzita come in un flipper la addomestica proprio Caldirola che ristabilisce il 2 - 2 

25'pt: primo ammonito del match: Gyomber

29'pt: ammonito Del Pinto e punzione dal limite dell'area per il Perugia

31'pt: punzione battuta da Verre, palla che si infrange sulla barriera

36'pt: CODA!! La punta sannita conclude dal limite con un diagonale, Gabrile in tuffo blocca la sfera

44'pt: VANTAGGIO DEL BENEVENTO!!! CODA. Ricci in dribbling si libera della difesa perugina e serve Coda che dal limite lascia partire un tiro chirurgico che finisce nel sacco

45'pt: viene assegnato un minuto di recupero

45+1'pt: finisce qui la prima frazione di gioco. Grandi emozioni fino qui allo stadio Curi con il Benevento che all'ultimo tuffo riesce a chiudere in vantaggio

46'st: Si riprende. Stessi 11 per parte del primo tempo

48'st: Contropiede dei sanniti. Palla di Viola per Armenteros ma c'è Sgarbi che blocca tutto

53'st: primo cambio per il Perugia: esce El Yamiq per Falasco

55'st: IMPROTA!!Percussione del giocatore che che conclude di potenza: palla in angolo

59'st: Ammonito Antei

61'ST: CODA!!!! Dribbling ubriacante dell'attaccante delle Streghe su Mazzocchi, girata e tiro. Parata fantastica di Gabriel che salva la porta

62'st: BRIVIDO PER IL PERUGIA!!! Ancora Caldirola che stacca di testa, girata di testa e palla che esce di pochissimo

63'st: HAN! Dragomir serve Han che dal limite dell'area prova la conclusione: palla che termina abbondantemnente sul fondo

64'st: Ammonito Maggio

65'st: ERRORE VERRE!!!! Sadiq parte in contropiede, vola prima di tutti, si salva dalla presa di Caldirola, salta Montipo, palla per Verre che tutto solo spara fuori a due passi dalla porta

67'st: cambio per il Benevento: esce Armenteros per l'ex biancorosso Bonaiuto

67'st: cambia anche il tecnico Nesta: esce Carraro per Bianco. Sostituzione che non cambia l'assetto del Perugia

72'st: ANCORA RIGORE PER IL BENEVENTO!!!!! Fallo di Gyomber su Bonaiuto e nessuna protesta in campo tanto la chjiarezza dell'intervento del giocatore perugino

73'st: GOL DEL BENEVENTO! Dal dischetto va Viola che non sbaglia neanche stavolta e porta i suoi sul 4 -2 

74'st: Nesta prova a correre ai ripari. Via dal campo Falzerano per Vido

77'st: sostituzione per le Streghe: esce Del Pinto per Tello

79'st: SBAGLIA TUTTO SADIQ!!! Discesa del Perugia con Verre, palla per Sadiq che da ottima posizione spara in curva

80'st: prova a lottare ancora il Perugia ancora alla disperata in avanti

83'st: VIDO!!! Controllo di petto dell'attaccante biancorosso, dribbling dentro l'area e conclusione in solitaria che termina sull'esterno della rete

85'st: cambio per gli ospiti: esce Ricci ed entra l'ex Volta tra i fischi del Curi

87'st: FALLO PERICOLOSO DI GYOMBER. Il direttore di gara lo grazia essendo già ammonito

87'st: Punzione quasi dal limite per il Benevento. Si incarica del tiro Viola, gran tiro che termina di pochissimo fuori dando l'illusione del gol

90'st: sbaglia ancora tutto Sadiq davanti alla porta non agganciando un bellissimo pallone 

90'st: finisce il tempo regolamentare. Si giocherà per altri 6 minuti

90+1'st: INCREDIBILE SADIQ!!! Aggancio splendido di Vido sul fondo che mette la palla in mezzo, tocca Dragomir e poi a zero centometri dall'area piccola Sadiq manca ancora lì'appuantamento con la sfera

90+3'st: ammonito Improta

90+4'st: TRAVERSA DI BONAIUTO!!! Discesa dei sanniti e conclusione dell'ex biancorosso che si infrange sul legno

90+6'st: Finisce qui la gara con la sconfitta del Perugia, la seconda consecutiva dopo quella contro il Crotone. Partito molto bene il Grifo nel primo tempo nel secondo sbaglia tutto e regala con Gyomber il secondo rigore agli ospiti che non perdonano

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica, come richiederla o rinnovarla

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

  • Farmaci equivalenti e farmaci di marca: sono proprio uguali?

I più letti della settimana

  • Ballottaggi: i nuovi sindaci di Marsciano, Foligno, Bastia Umbra e Gubbio

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento