Serie B- Foggia di rigore, adesso per il Perugia serve un miracolo

Allo stadio Zaccaria i biancorossi perdono per uno a zero. Gioisce il Foggia che esce dalla zona retrocessione, piange il Perugia per doversi giocare tutto nello scontro diretto contro la Cremonese. Stagione appesa ad un filo

Nella gara più importante della stagione e il Perugia perde contro il Foggia per un rigore realizzato dai padroni di casa.   Il Foggia con questa vittoria si porta  fuori dalla zona retrocessione mentre il Grifo piange lacrime amare per i play-off che sono sempre più un miraggio. Le ultime speranze per i biancorossi saranno riposte solo nell'ultima gara di campionato contro la Cremonese.90 minuti contro una diretta concorrente per provare a credere nel sogno e proseguire la stagione. 

Per adessp ci sono solo le recriminazioni per la poca concretezza sotto rete per i biancorossi e le solite leggerezze difensive che non lasciano scampo al Perugia. Una gara che è lo specchio dia uello fatto dalla compagine di Nesta nelle ultime settimane: 3 punti nelle ultime 7 partite. davvero un bottino magrissimo .

Queste le formazioni ufficiali: 

FFOGGIA: Leali, Martinelli, Billong, Ranieri, Gerbo, Busellato, Greco, Deli, Zambelli, Mazzeo, Iemmello. A disposizione: Agnrlli, Arena, Boldor, Cavallini, Chiaretti, Cicerelli, Galano, Loiacono, Ngawa, Nopper, Tonucci. All: Gianluca Grassadonia

PERUGIA: Gabriel, Rosi, El Yamiq, Gyomber, Mazzocchi, Vido, Carraro, Dragomir, Verre, Kouan, Sadiq. A disp: Bizzarri, Cremonesi, Falasco, Falzerano, Felicioli, Han, Kingsley, Moscati, Perilli, Ranocchia, Sgarbi. All: Alessandro Nesta

ARBITRO: Sig. Alrandro Di Paolo

ASSISTENTI: Muto - Rossi

IV UOMO: Di Martino

CRONACA: 

1'pt: partiti! Iniziata Foggia - Perugia

5'pt: partita molto nervosa all'avvio. Si sente per entrambe le formazioni il peso dei punti in palio

8'pt: prova ad andare avanti il Perugia. Conclude Dragomir dopo una bella iniziativa perugina: pallone alle stelle

10'pt. Brivido Foggia!!! Gerbo in area serve Iemmello a due passi dalla porta cher fallisce l'aggancio con la sfera

14'pt: insiste ancora la formazione di Nesta con la conclusione di Mazzocchi che tocca poer ultimo dal limite dell'area r manda alto sopra la traversa

16'pt: buon inizio del Grifo che tenta sempre di portarsi nella metà campo avversaria. Dal limite dell'area cerca il breack anche Carraro, conclusione che termina in angolo per una deviazione

20'pt: prende coraggio la formazione foggiana con Iemmello che prova una gran conclusione dal limite: palla di pco sul fondo

22'pt: OCCASIONE FOGGIA!!! Busellato dal limite carica un gran destro: Gabriel fa una grandissim parata

25'pt: RETE DI VIDO ANNULLATA! Giocatore in fuorigico

28'pt: Vido sembra ispirato: girata in area e tiro che Leali para senza patemi

30'pt: prova ancora il forcing il Grifo: Sadiq vola in area ma Leali a due passi lo anticipa

35'pt: c'è grande lotta in campo nonostante le squadre siano molto guardinghe. I punti in palio mano mano che passano i minuti sono sempre più pesanti

35'pt: Occasione Perugia!! Billong perde palla, Verre e avanza e conclude: PALO!!!

37'pt: Cambio obbligato per i padroni di casa: esce Zambelli per infortunio, dentro Loiacono

40'pt: Il Foggia si affida ai suoi grandi tiratori. Iemmello è sempre ben appostato e insiste cercando la conclusione dalk limite: alto sopra la traversa

45'pt: finito il tempo regolamentare: si giocherà per altri 2 minuti

45+2'pt: Occasione Foggia e grande leggerezza del Perugia:  Busellato serve perfettamente da dentro l'area per Deli che prova il gran colpo. Gabriel para con una bella uscita. La palla rimane in area ma finisce nel nulla

45+2'pt: finisce qui il primo tempo: pallone pesantissimo per entrambe le squadre, qualche occasione in più per i padroni di casa ma gara nel contempo equilibrata

46'st: si riprende. Primo cambio per il Perugia: esce Mazzocchi per Falasco

46'st: 45 minuti per entrambe per formazioni per cercare di raggiungere i rispettivi obiettivi: salvezza per i padroni di casa e play-off per i perugini. Intanto lo stadio si infiamma cercando di spingere la squadra alla vittoria

48'st: ERRORE DI SADIQ! Il giocatore innescato da Verre parte in contropiede e da ottima posizione con Leali fuori daI pali sbaglia la conclusione e manda oltre lo specchio

54'st: ritmi alti in campo. Il Foggia prova a lavorare centralmente per poi servire gli esterni e andare in porta

59'st: OCCASIONE PERUGIA! Angolo palla in mezzo, Gyomber vola e prova la conclusione: ci mette una pezza Leali. Martinelli allontana

59'st: nella foga Gyomber si fa male al braccio: fuori per le cure del caso

61'st: Gyomber può tornare in campo anche se con una vistosa fasciatura

63'st: grande azione del Foggia con Iemmello che dalla treqaurti sfonda fino al cuore dell'area ma El Yamiq in scivolata salva

64'st: cambio obbligato per Nesta: Dragomir ha problemi muscolari e al suo posto entra Kingsley

65'st: Ammonito Vido

66'st: il Foggia insiste affidandosi ai suoi colpitori, resiste il Perugia

66'st: Greassadonia pesca dalla panchina: esce Deli per Galano

72'st:  tegola per il Perugia: si fa male El Yamiq, entra Sgarbi. Ultimo cambio per i biancorossi: non entrerà nessun altro attaccante

73'st: RIGORE PER IL FOGGIA! Fallo ingenuo del neo entrato Sgarbi su Mazzeo. Nessun dubbio per il direttore di gara: penalty

74'st: RETE DEL FOGGIA! GRECO DAL DISCHETTO INGANNA GABRIEL CHE TOCCA MA LA PALLA ENTRA IN RETE. ESPLODE LO ZACCHERIA

76'st: Forte nervosismo in campo con Busellato a terra ed ilk Perugia che continua a giocare. Nervosismo sulle panchine: espulso Tonucci dalla panchina per proteste

78'st: lo stadio foggiano è un catino vero e proprio. Giocatori e pubblico impazziti per il vantaggio

78'st: cambio per rossoneri: esce Busellato per Agnelli

81'st: prova a colpire il Perugia che non molla. Si difende a denti stetti il Foggia che ha smesso di attaccare. Minuti di fuoco

85'st: forcing del Grifo che non molla. Rosi tenta un tiro cross pericoloso che Leali blocca a terra

89'st: cerca di provarle tutte il Grifo che però non sembra trovare occasioni davvero imnpotanti

90'st: si giocherà ancora: saranno 6 i minuti di recupero

90+3'st: ultimi minuti di gioco a Foggia. Le squadre non ne hanno più

90+5'st: e' un catino infuocato lo stadio di Foggia: tutti in piedi e tifo indiavolato

90+6'st: finisce la gara con la vittoria del Foggia che si porta via dalla zona retrocessione. Espolde lo stadio. Facce scure in casa Perugia che deve dire addio, prima dello scontro diretto contro la Cremonese, alla zona play-off

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti e botte tra genitori mentre aspettano il bus della gita dei figli, a processo in tre

  • Cronaca

    In manette spacciatore con protezione umanitaria, nel cellulare le prove della cessione di droga

  • Cronaca

    Operazione anti-droga dei Carabinieri, tanti giovanissimi nella rete: sequestrata serra di marijuana

  • Politica

    Dimissioni Marini, ecco chi gestirà e con quali poteri l'Umbria fino al voto

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, quattro feriti trasportati in ospedale

  • Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento