Serie B, Nesta carica il Perugia: "A Cremona per vincere, concludiamo al meglio l'anno"

Alla vigilia della gara esterna contro la Cremonese parla il tecnico perugino: "Una vittoria ci farebbe fare un grande salto in classifica". Grifo senza Melchiorri e senza Kinglsey. "Abbiamo valide alternative che a volte mi hanno anche sorpreso"

E' un tecnico sereno quello che si presenta in conferenza stampa prima della partenza per Cremona dove la squadra perugina affronterà la squadra di casa per l'ultima gara del girone di andata. I biancorossi sono reduci dal bellissimo successo contro il Foggia ed in casa Grifo c'è voglia di continuare su questa stessa strada. "Domenica vogliamo mettere a segno un'altra vittoria che senza dubbio potrebbe darci un grande slancio in classifica" ha commentato Nesta "E sarebbe la conclusione degna di questa prima parte del campionato". 

Bilanci. La gara contro la Cremonese metterà la parola fine al girone di andata dei biancorossi e forse è anche tempo di tracciare una linea per quanto riguarda questa esperienza. "Abbiamo fatto una partenza falsa ma poi abbiamo recuperato e non posso che essere positivo al riguardo" ha proseguito il mister biancoross "Anche a livello personale sono soddisfatto. All'inizio ho avvertito un grande scetticismo intorno alla mia figura ma credo che sia normale. Sono arrivato come esordiente e come un allenatore molto giovane. La fiducia si crea nel tempo e attrvaerso i risultati e da allenatore mi sta accadendo quello che mi è successo da giocatore. Tutto quello che mi darà il calcio va costruito, oggi come ieri, solo sul campo". 

Avversario. Intanto per chiudere al meglio il 2018 i biancorossi dovranno vedersela allo "Zini" contro la formazione dei grigi, squadra tosta ma che arriva da due sconfitte consecutive. Due risultati negativi che hanno messo sulla graticola il tecnico Rastelliche non potrà fallire la partita di domani. Pena, a quanto sembra, il suo esonero ed il ritorno in panchina del tecnico Mandorlini. "La Cremonese ha un'ottima rosa ed è una squadra costruita per vincere" ha detto ancora Nesta "Credo che cercheranno di aggredirci subito così come hanno fatto nella ripresa contro il Brescia, anche se poi hanno perso in pieno recupero. Hanno una forte unecessità di punti e non ci renderenno la vita facile. Hanno anche il vantaggio di aver riposato un giorno in più e in questa settimana così impegnativa non p coisa da poco. Noi però siamo pronti a fare la nostra partita". 

Formazione. Qualche piccolo grattacapo per il tecnico biancorosso arriverà dall'infermeria. Melchiorri è uscito anzitempo nella gara contro il Foggia e starà a riposo per un problema alla testa del perone mentre Kinglsey ha un problema alla spalle. "Sono assenze molto importanti per noi perchè i due ragazzi portanti per la squadra ma sono abbastanza tranquillo perchè abbiamo comunque alternative molto valide e che a volte mi hanno anche sopreso" ha puntualizzato Nesta "Qualcuno è anhche stanco. Abbiamo tutto il tempo per fare le giuste considerazioni. E'chiaro che qualcosa cambieremo ma senza snaturare la nostra identità". 

Mercato. Per una gara che conclude l'andata è anche tempo di pensare alle prossime partenze e probabili arrivi con il calciomercato ormai alle porte. "Che mi aspetto? Semplicemente quello che ci siamo detti con la società.  Tutti sappiamo cosa manca per migliorare la rosa ed il nostro staff saprà aggiustare il tiro. Io però sono già molto contento dei miei ragazzi e non ho motivo di lamentarmi. Staimo facendo bene e potremo fare ancora meglio. I campi? Saranno messi in sesto non solo per me ma per il Perugia in genere" ha concluso il tecnico.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Elicottero in volo a bassa quota in Umbria, così Enel controlla le linee elettriche

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento