Serie B, calciomercato Perugia: per la trequarti spunta Paolo Fernandes del Manchester City

Il 20enne spagnolo è reduce da un prestito di due anni agli olandesi del NAC Breda (33 presenze con 2 gol e un assist in Eredivisie) e su 'alfredopedulla.com' viene accostato al Grifo

Foto Instagram (@paolofernandes_)

Si accende il mercato del Perugia, che oggi ha ufficializzato il suo primo acquisto (il 25enne attaccante Jacopo Manconi ex di Livorno e Novara) in attesa che diventino grifoni a tutti gli effetti anche il il 23enne Matej Rodin (difensore croato con passaporto bosniaco acquistato dal FK Zeljeznicar di Sarajevo), il 19enne Mardochee Nzita (terzino sinistro belga di origini congolesi svincolatosi dall'Anderlecht) e il regista Marco Carraro (21) che tornerà di nuovo in prestito dall'Atalanta. Mentre si lavora per chiudere le trattative che porteranno in biancorosso il portiere Guglielmo Vicario (22) via Cagliari dal Venezia e dal Benevento il centravanti Pietro Iemmello (27) e il terzino sinistro ex grifone Gianluca Di Chiara (25), per il ruolo di trequartista spunta una pista estera. Secondo il sito 'alfredopedulla.com' - che cita "ambienti molto vicini al City" - il Grifo starebbe pensando a Paolo Fernandes, trequartista spagnolo classe 1998 (contratto fino al 2021 con il club di Manchester), in grado di giocare anche su entrambe le fasce e reduce dal prestito di due stagioni agli olandesi del NAC Breda (33 presenze con 2 gol e un assist nella Eredivisie).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

  • Inaugurata la storica Latteria di via Baglioni, look nuovo … e sapore d’antico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento