Serie B, calciomercato Perugia: ufficiale Paolo Fernandes dal City. Ora tutti a Pietralunga aspettando Vicario

Il 20enne trequartista spagnolo arriva in prestito dal club di Manchester: dopo due giorni ai box potrà finalmente allenarsi coi nuovi compagni nel ritiro in programma fino al 30 luglio. A breve ci sarà anche il portiere ceduto dal Venezia al Cagliari, che lo girerà al Grifo

DOpo le ufficializzazioni dell'attaccante Pietro Iemmello (27) e Gianluca Di Chiara (25) e quella del giovane terzino sinistro Mardochee Nzita è arrivata anche quella di Paolo Fernandes (20). Il trequartista spagnolo, reduce dal prestito agli olandesi del NAC Breda, arriva in prestito dal Manchester City fino al termine della stagione. Dopo i due giorni ai box passati al Curi in attesa della formalizzazione del suo ingaggio, Fernandes potrà ora finalmente scendere in campo con i suoi nuovi compagni nel ritiro di Pietralunga che scatta oggi (17 luglio) e durerà fino al 30 luglio. In Alto Tevere potrebbe presto sbarcare anche il portiere Guglielmo Vicario (22), che il Cagliari ha acquistato dal Venezia (c'è un comunicato ufficiale dei lagunari) per poi girarlo in prestito al Grifo. Prima di altri acquisti poi, il responsabile dell'area tecnica Roberto Goretti lavorerà per sfoltire la rosa.

Da Guardiola all'Olanda ecco chi è Paolo Fernandes del City, il '7' diventato '10' e freestyler

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento