Serie B, calciomercato Perugia: Oddo chiede rinforzi, rinuncia a Benali e 'chiama' Ingelsson

Il tecnico, intervistato dalla 'Gazzetta dello Sport', realista sul suo pupillo: "Ci servono tre rinforzi ma lui sta facendo le fortune del Crotone e così pensiamo ad altri nomi". Uno è quello del 21enne centrocampista svedese che ha allenato all'Udinese

Due gol che potrebbero cambiare il mercato quelli segnati al Brescia da Melchiorri e Buonaiuto, eroi al Curi della qualificazione al quarto turno di Coppa Italia ottenuta in rimonta e ai supplementari. Un segnale importante lanciato soprattutto dal secondo, il 26enne fantasista napoletano che nei giorni scorsi ha rifiutato un sostanzioso pluriennale offertogli dalla Virtus Entella per restare al Grifo. Una scelta che pare abbia fatto felice il nuovo tecnico Massimo Oddo, che lo ha elogiato più volte e pubblicamente. Discorso diverso invece per il 32enne attaccante marchigiano, che ha il contratto in scadenza e vorrebbe il rinnovo (per il momento c'è un'opzione a favore del Perugia) altrimenti sarebbe pronto a partire, anche se il club biancorosso non ha intenzione di fare sconti sulla sua valutazione (un milione di euro).

ODDO BUSSA A RINFORZI - Nel frattempo Oddo continua a ripetere il 'mantra' avviato dopo l'amichevole di lusso con la Roma a cui sono seguite le vittorie di Coppa contro Triestina e Brescia. “La società sa che servono tre pedine – ha detto il tecnico alla 'Gazzetta dello Sport' - e che da questi arrivi dipenderà il nostro futuro”. Da capire se in queste tre pedine è compreso anche Gabriele Angella (30 anni), difensore arrivato dall'Udinese che dopo aver firmato un triennale con il Grifo è anche andato in panchina nell'ultimo match. Con l'eventuale partenza in prestito di Matej Rodin (23) che fin qui non ha convinto, oltre a due centrocampisti potrebbe arrivare anche un altro centrale per completare il pacchetto con Gyomber e Sgarbi. Per la linea mediana intanto sembra sempre più difficile arrivare ad Ahmad Benali (27) del Crotone, autore di una grande prestazione in Coppa Italia nella gara persa 3-1 allo 'Scida' con la Sampdoria: “Benali? Lo vorrebbe qualunque allenatore - ha  spiegato lo stesso Oddo sempre alla 'Gazzetta dello Sport' - ma sta facendo le fortune del Crotone e così noi pensiamo ad altri nomi”. 

SPUNTA INGELSSON - Uno di questi è quello di Svante Ingelsson, 21enne dell'Udinese trattato nei giorni scorsi dal Venezia. E proprio dalla Laguna ('tuttoveneziasport.it') è arrivata la voce – confermata nelle ultime ore da 'Sky Sport' – secondo cui il Grifo avrebbe superato lo stesso Venezia nella corsa al calciatore. Esterno in grado di adattarsi nel ruolo di mezzala, il gigante svedese (189 centimetri di altezza) è un'altra vecchia conoscenza di Oddo, che nel giorno del suo debutto sulla panchina dei friulani (il 30 novembre del 2017) gli concesse 33' della gara vinta 8-3 contro il Perugia e venne ripagato conuna rete e un assist. Con il tecnico pescarese Ingelsson ha collezionato 5 delle 10 presenze in A, dopo le prime 2 con Delneri e le ultime 3 con Davide Nicola e Igor Tudor nella passata stagione quando è stato frenato da due operazioni: prima per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e poi per un problema a una spalla. Dopo aver fatto tutta la trafila nelle selezioni giovanili della Svezia, ha nel suo curriculum anche 6 presenze nella Under 21 (con un gol segnato) ed è rappresentato dalla 'Global Soccer', stessa agenzia che cura gli interessi del connazionale ed ex grifone Samuel Gustafson (24) per il cui prestito il Perugia sta trattando con il Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

  • Segano una quercia e prendono la legna, peccato fosse del Comune: denunciati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento