Serie B, calciomercato Perugia: contestato Monaco a Pietralunga. I tifosi: "Non ti vogliamo"

Prima della seconda amichevole nel ritiro di Pietralunga è stato preso di mira il difensore, deciso a restare anche dopo una stagione vissuta ai margini. Lapidario lo striscione esposto sugli spalti e firmato Curva Nord: Monaco vattene!”

La contestazione a Salvatore Monaco era nell’aria, dopo le notizie uscite in questi giorni sui media secondo cui il difensore avrebbe rifiutato la corte del Catania in C e del Cosenza in B per giocarsi le sue carte a Perugia con il nuovo tecnico Massimo Oddo. Un po’ come è successo nella passata stagione, trascorsa praticamente tutta in tribuna dal difensore campano. Dopo un quarto d’ora dell’amichevole a Pietralunga contro una rappresentativa della Valdichiana è infatti arrivato un gruppo di ultras biancorossi ed è partita la contestazione:: “Non ti vogliamo” è stato il coro riservatogli, accompagnato dallo striscione “Vattene!” a firma Curva Nord. Monaco è rimasto fuori per tutta la gara, rientrando negli spogliatoi dopo aver effettuato una leggera sgambata e aver palleggiato un po’ sul campo prima della partita, ma questo non gli ha evitato cori continui, da “Monaco parassita” a “Togli la maglia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento