Serie B, calciomercato: Nesta a Frosinone e Bucchi a Empoli, doppio 'derby' con il Perugia per Verre e Dezi

Ufficializzati i due ex allenatori biancorossi, che potrebbero 'soffiare' i rispettivi pupilli al Grifo. Voci intanto sui giovani Franchini (Sassuolo), Buglio (Arezzo) e Pompetti (Inter) mentre all'Europeo Under 21 c'è solo panchina per Dragomir

Foto Twitter (@EmpoliCalcio e @Frosinone1928)

Dopo l'ufficializzazione di Alessandro Nesta a Frosinone è arrivata anche quella di Cristian Bucchi all'Empoli, con cui ha firmato anche lui un contratto biennale. E se la scelta dell'ex laziale ha diviso i tifosi del Perugia, quella dell'ex attaccante preoccupa soprattutto in ottica calciomercato perché in Toscana vorrebbe quel Dezi che il Grifo sogna invece di riportare a Pian di Massiano. Il 27 centrocampista abruzzese, di proprietà del Parma, pare destinato ad essere ceduto in prestito dopo essere rimasto sempre ai margini nell'ultima stagione di Serie A. Roberto Goretti studia un colpo 'stile Verre' ma è ovvio che una concorrente come questa (aggiunta a Pescara e Palermo) complica le cose, per le disponibilità economiche (i toscani, oltre al 'paracadute' riservato alle retrocesse, faranno cassa sul mercato con Caputo, Traoré e gli altri big della rosa) e per la presenza dello stesso Bucchi che Dezi lo ha allenato proprio a Perugia (7 gol e un assist nel campionato). Stesso discorso per il Frosinone di Nesta, che a fine mercato potrebbe diventare un concorrente per lo stesso Verre qualora la Sampdoria decidessero di mandarlo di nuovo in prestito. Sembra infatti logico pensare che, a quel punto, l'ex tecnico perugino cercherebbe di riavere con sé il miglior elemento del suo Grifo, da lui rilanciato come trequartista e capace di segnare 12 gol (più 6 assist) in 36 partite.

SONDAGGI E USCITE - Il direttore sportivo biancorosso continua così a monitorare altri obiettivi, come il 28enne Schenetti del Cittadella, Benali (28 anni) del Crotone e Mario Marin del Sassuolo (20 anni, era in prestito a Pisa) ma nelle ultime ore sono stati accostati al Perugia anche il 21enne Simone Franchini del Sassuolo (31 gare, un gol e 3 assist in C con la Reggina), il 19enne Marco Pompetti dell'Inter (41 partite con la Primavera nerazzurra e 7 gettoni con l'Italia Under 19) e il 21enne Davide Buglio dell'Arezzo. Reduce da una stagione in C con 6 gol e 4 assist in 39 gare tra campionato e coppa, quest'ultimo potrebbe arrivare in uno scambio con l'attaccante Andrea Bianchimano che rientra invece alla base dopo il prestito al Catanzaro. Sempre in uscita continuano le trattative per il passaggio di Bianco (31) al Cosenza e dell'esterno Mustacchio (30) al Crotone mentre all'Europeo Under 21 è rimasto a guardare Vlad Dragomir. Solo panchina per lui nel match vinto 4-1 dalla sua Romania contro la Croazia: il Perugia spera che possa mettersi in mostra nelle prossime gare e attirare le attenzione di qualche grande club.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Mai in frigorifero: i cibi che si conservano altrove

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento