Sampdoria Gubbio 6-0 | Che lezione a Marassi

Brutta partita del Gubbio contro la Sampdoria allo stadio Marassi, dove gli eugubini subiscono una vera e propria goleada in stile tennistico

I tifosi del Gubbio (immagine di repertorio)

Non si può di certo dire che i ragazzi allenati da Fabio Pecchia andassero ad affrontare i primi arrivati. La Sampdoria è stata, più volte ed a ragion veduta, definita, da addetti ai lavori e non, la principale candidata alla vittoria del campionato. Ma, allo stesso tempo, in pochi si sarebbero aspettati una sconfitta così pesante. E’ vero anche che restare a Marassi 10 contro 11 e sotto di un gol dal 12’ avrebbe spezzato le gambe a qualsiasi formazione. Ma è vero anche che gli umbri sono apparsi fin da subito in chiara difficoltà, al cospetto di una Samp scesa in campo decisa a fare risultato pieno. Adesso sono tre le sconfitte, su altrettante partite disputate, per la banda Pecchia, al quale è però giusto concedere le attenuanti dei tanti assenti e dei nuovi arrivi che necessitano un pò di tempo per potersi ambientare. Sarà importante ora dimenticare in fretta il pomeriggio genovese e concentrarsi sul prossimo appuntamento: sabato al Barbetti contro la Reggina.

IL MATCH – Che non si tratta di un pomeriggio semplice per il Gubbio lo si apprende dai primissimi minuti: al 5’ Bertani spedisce di poco fuori col sinistro. Poco dopo (13’) una trattenuta in area di Farina su lo stesso attaccante blucerchiato porta all’espulsione, per fallo di ultimo uomo, del difensore eugubino ed al rigore a favore dei doriani. Pozzi trasforma dal dischetto e la Samp è già avanti 1-0. Il raddoppio non si fa attendere e nasce da un angolo di Palombo, che serve sul secondo palo un pallone che il solissimo Volta appoggia in rete. E’ il 17’ e per il Gubbio, per di più in inferiorità numerica, è già finita. L’incubo prosegue al 39’ col rosso a Maccarone per seconda ammonizione. E’ il preludio al tris dei padroni di casa che arriva ancora dal dischetto dopo un fallo di Almici su Pozzi. A timbrare il cartellino stavolta è Bertani che firma il gol numero 100 tra i professionisti. Nella ripresa Pecchia manda in campo Lunardini, Giannetti e Montefusco, ma è ancora Bertani a servire il poker con una doppietta personale (60’). Col Gubbio da tempo negli spogliatoi, c’è spazio anche per il bis di Pozzi (64’) e il definitivo 6-0 di Piovaccari (75’).

LA SVOLTA – La trattenuta sotto porta di Farina ai danni di Bertani spiana senza dubbio la strada agli uomini di Atzori, che in un istante si ritrovano avanti di un gol ed in superiorità numerica. Per il Gubbio la montagna, già di per sé difficile da scalare, diventa insormontabile.

DICHIARAZIONI POST PARTITA –

TABELLINO – Sampdoria Gubbio 6-0

Sampdoria (3-4-1-2): Junior Costa; Volta, Costa, Accardi; Semioli, Palombo, Obiang, Castellini; Bentivoglio (20’ st Rispoli); Pozzi (31’st Maccarone), Bertani (20’ st. Piovaccari).

Gubbio (4-3-3): Donnarumma; Almici, Benedetti, Maccarone, Farina; Sandreani, Boisfer (1’ st Lunardini), Raggio Garibaldi; Bazzoffia,
Ciofani (1’ st Giannetti), Mendicino (1’ st Montefusco).

Marcatori: 14′ Pozzi rig. (S); 19′ Volta (S); 43′ Bertani rig. (S); 60′ Bertani (S); 64′ Pozzi (S); 75′ Piovaccari (S).

Ammoniti: Almici (G); Bertani (S).

Espulsi: 13’ Farina (G); 39’ Maccarone (G).
 

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento