Rugby, Serie B: il derby va alla Liomatic cus Perugia

Vittoria della Liomatic Cus Perugia nel derby di serie B, della Barton Rugby Perugia Senior in trasferta a Macerata in serie C e della Liomatic Rugby Perugia Under 16. Perde la Liomatic Cus Perugia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Quinta vittoria stagionale per la Liomatic Cus Perugia domenica pomeriggio, nella partita valida per l'ottava giornata del campionato nazionale di rugby maschile di serie B (girone B).

I ragazzi di coach Andrea Tagliavento hanno sconfitto, sul campo casalingo del Pian di Massiano, il Vasari Arezzo per 32-0 dopo una partita disputata a senso unico. I padroni di casa, infatti, hanno sempre tenuto in mano il gioco chiudendo la prima frazione sul 17-0 (grazie alle mete di Alessandro Speziali ed Etchbarne, entrambe trasformate da Masone che ha realizzato anche un calcio piazzato).

Anche nella ripresa i biancorossi hanno continuato a macinare punti fino al 17' con la meta realizzata da Renetti. Dopodiché hanno cominciato a calare d'intensità ed ad essere meno incisivi. Ma, nonostante ciò, gli avversari non sono riusciti a contrastare i padroni di casa. Merita di essere sottolineata la meta realizzata da Pedro Etchbarne in serie B, il giovane giocatore (classe 1992) è cresciuto nel settore giovanile del Cus Perugia ed è alla sua prima stagione in questo campionato.

SERIE B

Liomatic Cus Perugia - Vasari Arezzo 32-0

Liomatic Perugia: Masone, Etchbarne, Franzoni G., Biconne (Nunzi), Goracci (Cecchetti), Gioè, Corbucci (Lamanna), Della Ciana (Franzoni F.), Tagliavento, Rossetti, Nicolli, Giorgetti (Renetti), Novak, Speziali Al. (Russo), Di Vito (Palazzetti). All.: Tagliavento.

Vasari Arezzo: D'Antonio V., Arapaj, Centobelli, D'Antonio P, Bruni, Grotti, Rupi, Lazaj, Peruzzi, Caporali, Casagni, Donvito, Roselli, Benci, Giabbani. A disp.: Boninsegni. Tarchiani, Tirabosco, Burroni, Rosadini, Giuducci, Falomi. All.: Senesi.

Punti Perugia - Mete: 2 Speziali (7'pt e 8'st), Etchbarne (22'pt), Renetti (17'st). Trasformazioni: 3 Masone (7'pt, 22'pt, 8'st). Calcio piazzato: Masone (13'pt). Drop: Masone (28'st).

"I ragazzi hanno fatto i compiti - commenta a fine partita coach Andrea Tagliavento - ma non hanno giocato al 100 per cento delle possibilità. Sono state poco coese le linee dei tre/quarti anche se sono migliorate nel secondo tempo. E' andata meglio la mischia. Nel complesso, infine, non c'è stata una grande continuità nel gioco".

"Sono soddisfatto - afferma anche il direttore sportivo, Sergio Speziali - perché i ragazzi hanno mantenuto la concentrazione e la lucidità necessaria ma hanno commesso troppi errori individuali in avanti. Piccoli sbagli che oggi (ieri, ndr) potevano essere fatti ma domenica prossima, quando ci troveremo davanti il Parma, non si dovranno ripetere".

Il prossimo impegno della Liomatic Perugia, quinta in classifica con 25 punti, è proprio contro la capolista. L'Amatori Parma guida la graduatoria con 37 punti all'attivo.

Risultati ottava giornata: Piacenza Rugby - Amatatori Parma 15-22 (1-4); Union Tirreno - Autosica Imola 78-10 (5-0); Pierantoni Pesaro - Colorno 27-17 (4-0); Liomatic Cus Perugia - Vasari Rugby Arezzo 32-0 (5-0); Rugby Noceto - Civitavecchia Centumcellae 24-3 (5-0); Unione Bolognese - Prato Sesto 19-14 (4-1).

Classifica: Amatori Parma (37 punti); Noceto Rugby (32); Unione Tirreno (31); Colorno (30); Liomatic Cus Perugia (25); Unione Bolognese (23); Imola e Unione Prato (16); Piacenza (11); Civitavecchia (8); Arezzo (7); Pesaro (4).

SERIE C

Moscosi - Barton Rugby Perugia Senior 7-44

Moscosi Macerata: Mercuri, Scalpelli, Bakkum, Silvi, Di Trani, Giachè, Argentile, Fiordoliva, Frik, Cucchiarelli, Spoletini, Picerchiani, Bruschi, Dottori, Panichelli M (Panichelli L). In panchina: Rejes. Allenatore: Heald.

Barton Perugia Senior: Canneori, Ercolanelli (Costantino), Germini, Bertini, Greco, Biondo, Bellezza (Bevilacqua), Mugnani (Lucacci), Bolli, Polito (Said), Campus, Calzoni, Fantini, Gabrielli, Cesaroni. Allenatori: Gagliardoni e Baldinelli.

Punti Moscosi - Meta di Picerchiani trasformata da Panichelli M.

Punti Perugia - Mete: Bertini (2), Calzoni (2), mischia (2), Mugnani, Greco. Trasformazioni Biondo, Bevilacqua.

Dopo la sconfitta incassata domenica scorsa contro la capolista, Cus Camerino, la Barton Rugby Perugia Senior torna a vincere. Lo ha fatto ieri pomeriggio in trasferta in casa del Moscosi Macerata, nella partita valida per l'ottava giornata del campionato nazionale di rugby serie C maschile, girone Umbria e Marche. Nonostante le varie assenze, la squadra guidata da Gagliardoni e Baldinelli ha vinto agilmente andando, solo nella prima parte dell'incontro, in meta per ben quattro volte. Stessa musica nella ripresa con i biancorossi che hanno chiuso il match con il punteggio di 44-7. Domenica prossima la Barton Rugby Perugia Senior ospiterà il Fabriano, poi comincerà la sosta per le festività natalizie.

UNDER 20

Prato Sesto - Liomatic Cus Perugia 16-0

Liomatic Perugia: Iandiorio, Martic (Thyssen), Crotti, Milizia F., Mezzetti (Biagetti, Clemente), Stradaioli, Sportolari, Settimi (Milizia T.), Balducci, Brutti (Sonini), Ilia, Spitaleri, Ragna (Brachini), Flores Rodas (Argirò), Biondi. All.: Giorgio Baldinelli ed Andrea Milleni.

Trasferta amara per la Liomatic Cus Perugia Under 20 che ieri pomeriggio ha perso sul campo del Prato Sesto per 16-0.

"Era un avversario alla nostra portata - dichiara a fine incontro coach Giorgio Baldinelli -. Il nostro approccio è stato troppo morbido e loro hanno fatto valere il fattore campo. Nel complesso noi siamo stati poco decisi ed avvezzi quando questa contro Prato era una partita che potevamo portare a casa".

Domenica prossima la Liomatic Cus Perugia Under 20 non giocherà. La partita in programma contro i Lyons è stata rinviata per motivi federali. I ragazzi di Baldinelli e Milleni torneranno in campo domenica 18 dicembre per affrontare, nella prima giornata di ritorno del campionato nazionale di rugby maschile Elite under 20, gli Amatori Parma. All'andata vinsero gli avversari con il punteggio di 68-3.

UNDER 16

Cus Siena - Liomatic Rugby Perugia 0-24

Perugia: Morabito, Nappi, Bellezza M., Bellezza E., Zualdi, Betti, Paoletti, Marcucci, Falcioni, Brufola Casotto, Marioli, Capitini, Moscatelli, Alunni Cardinali, Tesorini. In panchina entrati: Pettirossi, Icardi, Arcelli, Emiliano, Piozzi, Zuccaccia, Ferraro. All.: Fastellini e Spaziali.

Punti Perugia - Mete: Bellezza M., Marioli, Zualdi, Morabito. Trasformazioni: 2 Falcioni.

La Liomatic Rugby Perugia Under 16 continua a vincere ed a detenere il primato nella classifica della fase regionale, girone Umbria e Toscana, del campionato di rugby maschile di categoria. Anche ieri i ragazzi di Fabrizio Fastellini ed Alessandro Speziali si sono imposti contro il Cus Siena per 24-0, dopo una partita combattuta dove i padroni di casa sono scesi in campo aggressivi con la voglia di mettere in difficoltà i biancorossi. E così è stato anche grazie ad un campo pesante che non ha permesso ai perugini di poter giocare in velocità. Tre sono state le mete realizzate nel primo tempo, chiuso per 0-19, ed una solo nel secondo.

"In difesa abbiamo rischiato poco e niente", commenta a fine incontro coach Fabrizio Fastellini. "E' stata una partita - prosegue - un po' sofferta su di un campo pesante. Il Siena ha giocato bene e ci ha messo qualche volta in difficoltà anche se noi li abbiamo sempre presi e respinti. Loro, invece, ci hanno recuperato dal punto di vista difensivo".

Con questo ennesimo successo - la Liomatic non ha perso una partita - la squadra perugina è prima in classifica con 30 punti. Domenica prossima il campionato osserverà un turno di riposo per la selezione nazionale under 16. La Liomatic Rugby Perugia tornerà in campo domenica 18 dicembre e sarà impegnata in casa contro il Gubbio, formazione che si trova a metà classifica.

Torna su
PerugiaToday è in caricamento