Rugby, Serie B: Liomatic cus Perugia ko contro Colorno

La Liomatic Cus Perugia di serie B perde il big match contro Colorno; stesso risultato per l’Under 20 contro Firenze. Vince solo l’Under 16 sul campo del Foligno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

SERIE B

Liomatic Cus Perugia - Colorno 13-25

Seconda sconfitta stagionale per la Liomatic Cus Perugia che domenica pomeriggio, sul campo casalingo di Pian di Massiano, ha perso contro il Colorno con il punteggio di 13-25.

Il big match della sesta giornata del girone B, del campionato cadetto di rugby maschile, ha visto i biancorossi partire bene ma concretizzare poco. E’ stata una partita dal doppio volto con un primo tempo molto tattico da ambo le parti, chiuso sul 3-13, ed una ripresa dove i perugini, per cercare di recuperare lo svantaggio, hanno commesso qualche fallo di troppo regalando punti agli avversari.

"Abbiamo giocato - commenta il direttore sportivo biancorosso, Sergio Speziali, a fine match - con la paura di sbagliare. Ai ragazzi è mancata la convinzione di poter vincere, sono stati troppo tirati e, nel momento di reagire, hanno commesso troppi falli sui punti di incontro".

"E' stata una partita aperta - afferma anche Alessio Fioroni, presidente delegato alla squadre senior del Rugby Perugia - fino a 10 minuti dalla fine. Oggi (ieri, ndr) abbiamo affrontato una delle squadre più attrezzate del girone, sicuramente la migliore vista in questa stagione a Pian di Massiano. Gli abbiamo tenuto testa per buona parte della partita avendo anche la possibilità di rimontare. Siamo ad ogni modo contenti della prestazione dei nostri ragazzi che stanno lavorando per costruire questa squadra. Nulla è compromesso - conclude Fioroni - ripartiamo con convinzione fin dalla prossima domenica".

Domenica prossima la Liomatic Cus sarà impegnata in trasferta sul campo del Tirreno, formazione quarta in classifica con 22 punti, tre più di Perugia.    

Liomatic: Magi (Barcaccia), Ferrini, Speziali And., Biconne, Nunzi, Masone, Gioè, Bresciani, Biagini, Rossetti (Russo), Renetti (Giorgetti), Nicolli, Di Vito, Franzoni, Novak (Palazzetti). A disp.: Della Ciana, Corbucci, Etchebarne. All.: Tagliavento.

Colorno: Bresson, Reverberi, Ceresini, Ilinca, Terzi, Corso, Zantelli, Rollo, Barbieri, Pigazzani, Da Lisca, Lopez, Marku, Bellingeri, Marchini. A Disp.: Manghi, Gatti, Luna, Soliman, Bolzoni, Giuliani, Muyodi. All.: Prestera.

Punti Perugia - Meta: 16'st Biconne. Trasformazione: 16'st Masone. Calci piazzati: 2 Masone (19'pt, 32'st).

Punti Colorno - Meta: 22'pt Ceresini, 42'pt Rollo. Calci piazzati: 5 Bresson (31'pt, 19'st, 26'st, 36'st, 39'st).

Risultati sesta giornata: Unione R. Bolognese - Amatatori Parma Rugby 18-38; Piacenza Rugby 1947 - Autosica Imola 26-32; Pierantoni Rugby Pesaro - Union Rugby Tirreno 5-35; Liomatic Cus Perugia - Rugby Colorno 13-25; Rugby Noceto - Vasari Rugby Arezzo 33-12; Prato Sesto - Civitavecchia R. Centumcellae 36-5.

Classifica: Amatori Parma (28 punti); Colorno (25); Noceto e Unione Tirreno (22); Unione Bolognese e Cus Perugia (19); Imola (16); Unione Prato (10); Piacenza (9); Arezzo (7); Civitavecchia (4); Pesaro (0).

UNDER 20

Liomatic Cus Perugia Under 20 – Firenze 21-39

Una decimanta Liomatic Cus Perugia Under 20 cade sul campo casalingo e non riesce a centrare il secondo successo stagionale contro il Firenze 1931 nell'incontro, valido per la quinta giornata di andata del campionato nazionale Elite di categoria, disputato ieri mattina. La partita, terminata con il punteggio di 21-39, è stata molto condizionata dalle assenze. I perugini, infatti, erano orfani di ben dieci ragazzi tra infortunati ed influenzati.

Coach Andrea Milleni e Giorgio Baldinelli erano privi di  Sartore, Cagiotti, Mezzetti, Rettagliata, Maiettini, Francesco Milizia, Tesei, Spitaleri, Bellezza e Zorzetti. La metà di questi non recupereranno prima delle festività natalizie. Nonostane le assenze la Liomatic è riuscita per lunghi tratti della gara a  tenere testa ai toscani ma alla fine gli ospiti sono riusciti ad avere la meglio. Ora il campionato Under 20 osserverà diverse settimane di pausa. La Liomatic Cus Perugia tornerà in campo il prossimo quattro dicembre. I biancorossi si troveranno ad affrontare una dura prova contro il Prato Sesto.

Liomatic Cus Perugia: Marcacci, Iandiorio, Martic (Clemente), Crotti, Biagetti (Thyssen), Stradaioli, Sportolari (Milluci), Corazzi, Balducci, Argirò (Brutti), Lia, Settimi (Milizia T), Biondi, Ragna (Sonini), Flores Rodas (Casuso). All.: Milleni e Baldinelli.

Punti Perugia - Mete: Marcacci, Corazzi, Crotti. Trasformazioni: Crotti (3).

UNDER 16

Foligno – Liomatic Rugby Perugia 5-75

Continua a vincere la Liomatic Rugby Perugia Under 16 che anche ieri mattina, nella partita valida per la quinta giornata del campionato regionale di categoria (girone Umbria e Toscana), si è imposta a Foligno per 75-5. E' stato un match a senso unico dove i biancorossi hanno dilagato grazie alle 13 mete realizzate da: Eugenio Bellezza (4), Tesorini (2), Betti, Moscatelli, Marco Bellezza, Nappi, Marcucci, Morabito, Vizioli. La Liomatic Rugby Perugia Under 16 tornerà in campo domenica 27 novembre. I ragazzi di Fastellini e Speziali ospiteranno lo Sparvieri Rugby.

Liomatic Rugby Perugia: Vizioli, Piozzi, Zuccaccia, Falcioni, E.Bellezza, Betti, Paoletti, Marcucci, Akaberi, Marioli, Arcelli, Sisani, Tesorini, Pettirossi, Moscatelli. In panchina entrati: Alunni Cardinali, Capitini, M.Bellezza, Ferraro, Nappi, Morabito, Zualdi. Allenatori: Fastellini e Speziali.

Punti Perugia – Mete: E.Bellezza (4), Tesorini (2), Betti, Moscatelli, M.Bellezza, Nappi, Marcucci, Morabito, Vizioli. Trasformazioni: Falcioni (3), Tesorini (2).

Torna su
PerugiaToday è in caricamento