Rugby, Liomatic Perugia: i risultati del fine settimana

Successo della Liomatic Cus Perugia contro il Pesaro in serie B, della Barton Rugby Perugia Senior contro la Guardia Martana in serie C, della Liomatic Rugby Perugia Under 16 contro la Centralmotor Terni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Perde solo la Liomatic Cus Perugia Under 20, sconfitta dalla blasonata Parma. Sono questi i risultati delle squadre del Rugby Perugia impegnate in questa domenica nei rispettivi campionati. Di seguito il dettaglio delle partite:

SERIE B

Pesaro - Liomatic Cus Perugia 12-21

Pierantoni Pesaro: Martinelli, Nardini, Ulissi, Villarosa, Rossi, Panfieri, Cartellini, Scavone, Cecconi, Giunti, Pazzola, Battisti, Casoli, Pizzutti, Polidori. A disp.: Minardi, Ricci, Aversa, Romagnoli, Angelini, Mancini, Gennari. All.: Insaurralde.

Liomatic Cus Perugia: Magi, Nunzi, Biconne, Goracci (Speziali An.), Ferrini, Masone, Gioè, Della Ciana (Franzoni Fr.), Bresciani, Biagini, Giorgetti (Rossetti), Renetti, Di Vito, Speziali Al., Novak (Russo). A disp.: Macchioni, La Manna, Corbucci. All.: Tagliavento.  

Punti Pesaro - Calci piazzati: 4 Martinelli (al 10', 15' e 32' pt; 18' st)

Punti Perugia - Mete: 38'pt Nunzi, 32'st Bresciani. Trasformazioni: 38'pt Masone. Calci piazzati: 2 Masone (3'pt e 38'st). Drop: 25'pt Masone.

 Terza vittoria consecutiva per la Liomatic Cus Perugia, impegnata ieri pomeriggio sul campo del fanalino di coda, Pesaro, nella partita valida per la quinta giornata di andata del campionato nazionale di serie B, girone B. Un successo che, però, lascia un po' di amaro in bocca, in quanto frutto di un match giocato male da ambo le parti, confusionario e poco concreto. Soprattutto nel primo tempo (chiuso per 9-13) si è vista una Liomatic molto poco concentrata mentre nel secondo un po' di più decisa e lucida.

Il Pesaro, invece, è sceso in campo provando il tutto per tutto. Consapevole di dover conquistare i primi punti della stagione, ha cominciato subito a sfoderare un gioco aggressivo mettendo sulla difensiva i biancorossi. Il tutto, compreso un arbitraggio non sempre preciso, ha innalzato il nervosismo e la partita ne ha risentito. L'unico lampo di lucidità dei perugini del primo tempo c'è stato con Masone che ha visto un buco e ha calciato al volo verso sinistra permettendo a Nunzi di fare meta.

"E' stata una bruttissima partita", commenta coach Andrea Tagliavento a fine incontro: "Abbiamo giocato il minimo possibile per vincerla, solo l'1 per cento in più dei nostri avversari. E questo anche grazie ad un arbitro che ha fatto un po' troppi errori. Ciò non toglie che nessuno dei nostri ragazzi ha fatto quanto doveva. Qualcuno ha giocato un pò meglio, qualcun'altro peggio: ma nessuno al massimo delle proprie capacità".

 SERIE C

Guardia Martana – Barton Rugby Perugia Senior 0-91

Guardia Martana: Berrettoni, Lenticchia, Valentini, Dottorini, Marinelli, Proietti, Germino, Palazzari, Trastulli, Gigli, Batini, Palermi, Ortenzi, D’Alba, Guastaveglia. In panchina entrato: Gennari. Allenatore: Calzolari.

Barton Perugia Senior: Biondo, Greco, Steri, Fagioli, Vergari, Bianconi, Bellezza, Bolli, Marucchini, Lucacci, Calzoni, Campus, Marini, Fantini, Cesaroni. In panchina entrati: Canneori, Salman, Moretti, Polito. Non entrati: Ercolanelli, Ragni e Minelli. Allenatori: Gagliardoni e Mencaroni.

Punti per il Perugia – Mete: Marucchini (4), Biondo (2), Bolli (2), Bianconi (2), Steri, Marini, Lucacci, Calzoni, Salman. Trasformazioni: Bianconi (7) e Biondo.

DONNE

Perugia - L'Aquila 0-15

Perugia - Terni 40-0

Perugia - Old Reds 35-0

Barton: Keller (c), Agostini, Marotto, Chaby, Mastroforti, Matteo, Moretti, Polenzani, Rossini, Scocchera. Acc. Pellicani.

La Barton Perugia Rugby Ragazze ha chiuso la seconda giornata del torneo Seven di Coppa Italia, giocata ieri a Frascati, in terza posizione. Due i gironi che hanno preso parte alla competizione. Il primo, oltre alle biancorosse, includeva L'Aquila e Terni mentre il secondo: Frascati, Cus Roma, Teramo, Old Reds. La Barton ha vinto contro Terni per 40-0 e perso contro L'Aquila per 15-0. Due risultati che le hanno permesso di disputare, ed aggiudicarsi per 35-0, la finale per il terzo e quarto posto contro le Old Reds. Per la cronaca la competizione è stata vinta da L'Aquila mentre il Cus Roma è giunto secondo. Subito dopo Monia e Sara Chaby, sorelle di Selma, hanno giocato nel concentramento Under 16 date in prestito alla squadra di Frascati. "Nonostante la sconfitta - afferma la dirigente perugina, Eleonora Mastroforti - siamo in netto miglioramento". La terza partita del torneo è in programma il prossimo 27 novembre a L'Aquila.

 UNDER 20

Liomatic Cus Perugia Under 20 – Parma 27-37

Liomatic Cus Perugia: Martic, Mezzetti, Biagetti, Cavedon (Iandiorio), Crotti, Sportolari, Stradaioli, Corazzi, Balducci, Argirò (Brutti), Spitaleri, Sonini (Flores Rodas), Biondi, Ragna, Zorzetto. A disp.: Milizia, Thyssen, Clemente: All.: Baldinelli e Milleni.

Punti per il Perugia – Mete: Sportolari, Crotti (2). Un calcio piazzato ed tre trasformazioni di Crotti, ed un calcio piazzato di Stradaioli.

La Liomatic Cus Perugia Under 20 perde contro la seconda forza del campionato Elite di categoria, il Parma. La squadra di Giorgio Baldinelli ed Andrea Milleni, ieri mattina, sul campo del Pian di Massiano, nell'incontro valido per la quarta giornata di andata, ha combattuto ad armi pari contro gli avversari quasi fino alla fine. Decisivi gli ultimi 3' della partita con il Parma che ha suggellato il suo successo mettendo a segno gli ultimi ed importanti punti.

UNDER 16

Liomatic Rugby Perugia Under 16 – Centralmotor Terni 58-5

Liomatic Rugby Perugia: Morabito, Ferraro, M.Bellezza, Falcioni, Zualdi, Betti, Paoletti, Marcucci, Tesorini, Marioli, Sisani, Capitini, Icardi, Alunni Cardinali, Moscatelli. In panchina entrati: Pettirossi, Arcelli, E.Bellezza, Nappi, Piozzi, Vizioli, Marabitti. All.: Fastellini ed Al. Speziali.

Centralmotor Terni: Bjtolahi, Perrotta, De Suca, Carabis, Andreotti, Mattea, Giorgi, Boccio, Dalil, Sparamonti, Gragnaniello, Giannini, Arronenzi, Paciosi, Mohit. In panchina entrati: Ndoci, Valentino, Corvi. All.: Fongoli.

Punti per il Perrugia – Mete: Marcucci (5), Tesorini (2), Alunni Cardinali, E.Bellezza, M.Bellezza. Quattro trasformazioni di Falcioni.

Punti per il Terni – Meta di Giorgi.

 Il derby alla Liomatic Rugby Perugia Under 16. E' terminato in favore dei biancorossi la partita che li ha visti scendere in campo, ieri mattina a Pian di Massiano, contro la Centralmotor Terni. L'incontro, valido per la quarta giornata del campionato nazionale under 16 di rugby maschile (girone Toscana ed Umbria), è terminato con il punteggio di 58-5. E' stata una partita a senso unico con i perugini che hanno dominato incontrastati. La Liomatic Rugby Perugia Under 16 tornerà in campo domenica prossima quando, in trasferta, affronterà il Foligno.
 

Torna su
PerugiaToday è in caricamento