Rugby serie B | La Barton Perugia cade in casa della capolista Bologna, ma nulla è perduto

I biancorossi si arrendono 20-3 contro la prima forza del campionato. Ottimi risultati dal settore giovanile: successi roboanti di under 18 e 16 contro Parma e Siena

SERIE B - Bologna 1928 - Barton Cus Perugia 20-3 (15-3 dpt)

Bologna 1928: Soavi, Bastianelli, Smith, Neri, Signora, Bottone, Sergi, Vedrani, Crescenzo, Cimardi, Mazzini, Tosatto, Mannucci, Sangiorgi, Sandri. A disp.: Macchione E., Barbolini, Ferretti, Macchione F., Bagaglia, Silvestri, Bernaborsoardo.

Barton Cus Perugia: Masilla, Battistacci, Franzoni, Magi, Milizia (Vizioli), Sportolari, Corbucci, Zualdi (Bellezza M.), Scaloni, Mazzanti, Bresciani, Renetti, Macchioni (Paciosi), Alunni Cardinali, Di Vito. A disp.: Pettirossi, Icardi, Novelli, Bellezza E.. All.: Speziali.

Punti Perugia - Calcio piazzato 19'pt Masilla.

Ammonizioni: 14'st giallo Scaloni.

Arbitro: Daniele Cerino (Na).

Seconda sconfitta stagionale per la Barton Cus Perugia. Il quindici biancorosso ha perso in casa della capolista Bologna 1928 per 20-3, nella partita valida per la quarta giornata di ritorno del campionato nazionale di rugby di serie B maschile, girone 2. Una giornata decisamente sotto tono è quella che si è vista domenica pomeriggio allo stadio Arcoveggio Pier Paolo Bonori. Nessuna delle due squadre ha particolarmente brillato in campo ma di certo Perugia non ha saputo sfoderare quel buon rugby a cui ultimamente aveva abituato i suoi tifosi. Eppure la posta in palio era molto alta: si trattava del primo posto della classifica del girone 2. I biancorossi sono entrati in campo molto contratti ed infatti, dopo una prima azione bellissima, non hanno saputo creare altre occasioni di gioco. Anzi, le prime due mete dei padroni di casa sono state realizzate su errori dei perugini. Nel secondo tempo entrambe le squadre non hanno giocato, per ben 38 minuti nessuna delle due è riuscita a realizzare. Il Perugia ha cercato di reagire solo negli ultimi minuti della partita, ma era ormai troppo tardi. 

"Mi aspettavo che i ragazzi provassero a giocare più serenamente, - commenta a fine partita Roberto Cirimbilli, direttore sportivo della Barton - vincere o perdere non sarebbe stato un problema. Ma almeno dovevano giocare. Mi dispiace aver perso senza farlo. A Bologna non hanno potuto vedere i nostri veri valori".

Nonostante la sconfitta la Barton Cus Perugia resta in piena corsa per il primo posto della classifica. Domenica prossima, infatti, è in programma la partita di recupero contro il Reno Bologna mentre il campionato resta fermo per gli impegni della Nazionale nel Sei Nazioni, che il giorno prima giocherà allo stadio Olimpico di Roma contro la Francia.

Classifica: Bologna 1928 (61 punti), Barton Cus Perugia (56), Parma 1931 (53), Reno Bologna (49), Modena (47), Romagna (43), Amatori Parma (33), Florentia (32), Livorno (22), Jesi (17), Arezzo (13), Viterbo (12).

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

UNDER 18 - Parma 1931 - Barton Cus Perugia 15-27 (10-12 pdt)

Barton Cus Perugia: Battistacci, Nataletti, Piazza, Pettirossi, Bevagna, Bigarini, Paoletti, Khayari, Balucani, Fioriti, Pittola, Pelliccia, Bello, Petrotto, Cecchetti. In panchina entrati: Beshiri, Caruso, Baratta, Lacetera, Giugliarelli. Non entrato: Rossi. All.: Fastellini e Gabrielli.

Punti Perugia - Mete: Pettirossi, Cecchetti, Fioriti, Khayari, Paoletti. Trasformazione: Bigarini.

Trasferta vincente per la Barton Cus Perugia under 18 che domenica mattina ha superato il Parma 1931 con il punteggio di 27-15, nella partita valida per la quinta giornata di ritorno del campionato nazionale Elite di categoria. Un successo che consente ai biancorossi di restare nella parte alta della classifica del girone. "Buona prova in generale della squadra - commenta Fabrizio Fastellini, coach del perugini insieme a Giorgio Gabrielli - con Khayari e Balucani un po' sopra gli altri. La partita è stata caratterizzata da un fortissimo vento, lo avevamo contro il primo tempo ma siamo riusciti lo stesso a chiudere in vantaggio per 12-10, segnando subito una meta. Nel secondo i nostri avversari sono calati fisicamente e noi abbiamo preso predominio di gioco, oltre che territoriale giocando anche sui nostri 22. Nel complesso sono andati a segno cinque giocatori diversi. Con questa vittoria abbiamo agguantato gli Amatori Parma, conquistando il terzo posto a pari merito". Saranno proprio gli Amatori Parma i prossimi avversari della Barton nella partita in programma domenica prossima a Pian di Massiano.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

UNDER 16 - Barton Rugby Perugia - Cus Siena 50-5

Barton Rugby Perugia: Cintioli, Mariucci, Ruta, Farinacci, Cipriani, Baldinelli, Minelli, Palugini, Matarazzo, Gasparri, Turco, Marucchini, Capponi, Nataletti, Pettirossi. A disp.: Presciutti, Casagrande, Bendini, Rinaldi, Benda, Bevagna, Dell'Omodarme. All.: Gamboni e Masone.

Punti Perugia - Mete: 2 Baldinelli, Gasparri, Presciutti, Mariucci, Ruta, 2 Marucchini. Trasformazioni: 5 Baldinelli.

Splendida vittoria della Barton Rugby Perugia che domenica mattina a Pian di Massiano ha superato il Cus Siena con il punteggio di 50-5, nell'incontro valido per la quarta di ritorno del campionato nazionale di rugby Elite under 16 maschile. I ragazzi di Gianluca Gamboni e Gerardo Masone hanno realizzato ben 8 mete (2 Baldinelli, Gasparri, Presciutti, Mariucci, Ruta, 2 Marucchini), di cui 5 trasformate da Baldinelli. I giovani biancorossi torneranno in campo domenica 19 marzo per affrontare in casa la diretta concorrente Costa Toscana.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

UNDER 14 - Barton Rugby Perugia - Terni 19-15

Barton Rugby Perugia: Rossetti, Gasperini, Bolletta, Seppoloni, Casciarri, Barbadori, Cintioli, Rossi A., Santini, Alimenti, Marca, Bigazzi, Panico. In panchina entrati: Miccioni e Rossi G. All.. Ignozza.

Punti Perugia - Mete: 2 Rossi A., Seppoloni. Trasformazioni: 2 Cintioli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successo anche per la Barton Rugby Perugia under 14 che sabato pomeriggio ha sconfitto i pari età del Terni. "E' stata una partita molto equilibrata", commenta coach Paola Ignozza. "Perugia - prosegue - è finalmente riuscita a giocare come una vera squadra. Oggi ognuno 'ha fatto il suo' rendendo il gioco offensivo e difensivo molto più facile. Siamo stati molto contenti di come è andata la partita, a prescindere dal risultato, perché dopo tanto tempo in campo si è visto finalmente un bel gioco di squadra, cosa che è mancato nei precedenti incontri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento