Gubbio Sassuolo | Probabili formazioni: Boisfer sì, Lunardini no

Non saranno della partita nemmeno lo squalificato Cottafava e Briganti, quest'ultimo out fino a dicembre. Intanto il d.s. Giammarioli ha prolungato fino al 30 giugno 2014

Gigi Simoni, tecnico del Gubbio

Reduce dalla sconfitta in casa del Vicenza, la prima della gestione Simoni, il Gubbio si prepara ad affrontare la sfida con il Sassuolo, domani alle 15 allo stadio Barbetti, valida per la quindicesima giornata del campionato di serie B. Settimana ricca di novità per i rossoblù. In primis il rinnovo fino al 30 giugno del 2014 del direttore sportivo Stefano Giammarioli. Un’operazione questa “nel segno della continuità - ha detto il presidente Marco Fioriti - convinti della bontà dell'operato di Giammarioli e della sua eccellente professionalità”. In secundis la convocazione di Antonio Donnarumma da parte del commissario tecnico della nazionale di serie B Piscedda per l'amichevole ad Astrakan tra Russia e Italia, in programma il 15 novembre. Sarà il Sig. Gennaro Palazzino della Sezione AIA di Ciampino a dirigere l’incontro di domani, coadiuvato dagli assistenti Paolo Conca e Marco Avellano.

QUI GUBBIO – Dopo due successi in altrettante partite casalinghe, mister Simoni proverà a centrare il tris. Il tecnico rossoblù dovrà, però, fare a meno di Cottafava (squalificato), Briganti (fuori fino a dicembre) e Mario Rui (impegnato con l’Under 21 portoghese). Boisfer ha lavorato a parte ma dovrebbe, comunque, farcela. Raggio Garibaldi, Almici e Sandreani sono diffidati.  

QUI SASSUOLO – Quella attesa domani pomeriggio al Barbetti è la seconda forza del campionato cadetto. Mister Pea, insieme a Simoni a Lucca, al Cska Sofia, a Siena, a Napoli e ad Ancona, dovrebbe affidarsi ad una difesa a tre mentre in attacco l’unico dubbio riguarda la scelta tra Masucci e Marchi, cresciuto calcisticamente nel Gubbio.  

PROBABILI FORMAZIONI –

Gubbio (4-1-4-1): Donnarumma; Bartolucci, Almici, Benedetti, Caracciolo; Boisfer; Bazzoffia, Gerbo, Raggio Garibaldi, Graffiedi; Ciofani. All. Simoni.

Sassuolo (4-3-3): Pomini; Marzoratti, Piccioni, Terranova, Longhi; Magnanelli, Cofie, Valeri; Masucci, Boakye, Sansone. All. Pea.
 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

Torna su
PerugiaToday è in caricamento