Perugia calcio, Russo è carico: "Il Grifo è una sfida piena di stimoli"

Il difensore napoletano Adriano Russo è pronto a tuffarsi nella nuova avventura con la maglia del Perugia Calcio, dopo una carriera sportiva fatta di alti e bassi

Il difensore biancorosso Adriano Russo racconta il percorso che lo ha portato ad indossare la maglia del Perugia, dopo qualche deludente stagione in Lega Pro, la discesa in serie D con il Todi e la risalita con lo stesso team, per il napoletano la squadra perugina è una grande occasione.

Il napoletano non sente le pressioni della piazza: "Io non le chiamerei proprio pressioni. Piuttosto stimoli. Mi sono accorto di come si vive qui quando sono venuto a giocare al Curi con il Todi. Io ero stimolato dall’avere cinquemila persone contro e adesso che le avrò dalla mia parte sarà eccezionale. Una piazza che ha vissuto il grande calcio, quello vero, è normale che sia esigente. Io sono di Napoli e mi ricordo il clima di quando la squadra scivolò in C1. Comunque io la vedo come una cosa bella, sarà che sono abituato a cercare il lato positivo in tutto".

Sugli obiettivi personali del giocatore non ci sono dubbi: "Non dirò mai sono a disposizione del mister.  Dirò sempre che voglio giocare tutte le partite, anche le amichevoli. Però non sono io a fare la formazione e so di dover meritare il posto in squadra. Siamo un gruppo di difensori validi, compresi alcuni giovani che sono interessanti e che saranno utili nel corso della stagione"

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Brucia le stoppie e viene indagato, ma l'imputato chiede a giudice e avvocato perché è sotto processo

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento