L'OCCASIONE Piscina comunale Pellini, prova immersioni sub e nuovo gratis

"Slogan dell'iniziativa – spiega il presidente di Hydra Sub, Luigi Costanzo – è ‘lascia sulla riva le costrizioni, la carrozzina e vivi l'avventura subacquea scoprendo le bellezze del mondo sommerso, senza barriere’

Prove gratuite di subacquea snorkeling e nuoto a Perugia. Sono in programma sabato 15 giugno, dalle ore 15,30 alle 18,30, presso la piscina comunale Pompeo Pellini di Perugia. La manifestazione, denominata Subacquea #ZeroBarriere, è stata organizzata dalla Hsa (Handicapped Scuba Association International) Italia in collaborazione con Hydra Sub Perugia, Oso (Ogni sport oltre), Nautilus, Crazy Sub, Baroneblu e promossa da Fondazione Vodafone Italia, con il patrocinio del Comune di Perugia.

"Slogan dell'iniziativa – spiega il presidente di Hydra Sub, Luigi Costanzo – è ‘lascia sulla riva le costrizioni, la carrozzina e vivi l'avventura subacquea scoprendo le bellezze del mondo sommerso, senza barriere’. Per noi questa giornata è una grande festa. Siamo fieri di aver creato a Perugia un’associazione che realizza i sogni di chi fa fatica a muoversi liberamente. Ci piacerebbe mettere a disposizione la nostra conoscenza per altre realtà simili presenti in Umbria, in modo da garantire quella professionalità e sicurezza in acqua che spesso è legata ad improvvisate. Noi atleti disabili (Luigi Costanzo, Maurizio Bevilacqua, Giammarco Pantella e Francesco Masciarri, ndr) siamo molto contenti di aver scoperto ed amato il mondo subacqueo anche grazie ai nostri istruttori: Lorenzo Lunetti, Luciano Locchi, Augusto Biagiotti, Alessandro Marta, Enrico Carlani e Ronald Welson".

Le attività dell’Associazione sportivo dilettantistica Hydra Sub Perugia sono ogni anno molteplici ed all’insegna della completa integrazione tra tutte le persone che hanno a cuore il mare e l’amore per le attività sportive in acqua. Lo scopo è quello di ottenere la massima integrazione tra persone di diversi sessi, età, normodotati e disabili. Dal punto di vista didattico Hydra Sub organizza corsi per sommozzatori per allievi normodotati e disabili. Ogni anno, inoltre, l’associazione si impegnata anche per organizzare, od aderire, eventi e manifestazioni sportive che prevedono, in linea con lo spirito con cui è stata fondata, momenti di condivisione con tutti attraverso eventi sportivi e culturali che creano aggregazione.

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

  • La favola di Ferragosto: mamma Cristina e il piccolo Lorenzo più forti delle complicazioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento