Crotone-Perugia 2-3: un Grifo più forte di tutto passa col rostro e con l'artiglio ed è secondo

Dopo l'1-1 con l'Ascoli nel turno infrasettimanale il Grifo espugna lo 'Scida' nonostante il volo saltato alla vigilia, l'emergenza in difesa e i forfait di Falcinelli e poi di Buonaiuto: ai calabresi non basta la doppietta di Mustacchio contro le reti di Iemmello, Melchiorri e Di Chiara

Dopo l'1-1 con l'Ascoli nel turno infrasettimanale nel turno infrasettimanale il Grifo espugna lo 'Scida' nonostante il volo saltato alla vigilia, l'emergenza in difesa e i forfait di Falcinelli e poi di Buonaiuto: ai calabresi non basta la doppietta di Mustacchio contro le reti di Iemmello, Melchiorri e Di Chiara. Un successo ottenuto con il rostro e con l'artiglio dai biancorossi di Oddo, ora momentaneamente secondi a -2 dal Benevento capolista che sarà impegnato domani sera (3 novembre) alle ore 21 in casa contro l'Empoli che a sua volta è invece a -2 dal Grifo come l'Ascoli mentre a un punto ci sono proprio il Crotone e il Chievo. 

LA PARTITA - Una gara su cui c'è la firma di Oddo, che tra mille difficoltà conferma la difesa a tre recuperando Gyomber in extremis e schierandosi con un 3-5-2 speculare a quello del Crotone ma 'spuntato' dal forfait di Falcinelli pocpo prima dle match. Nel primo tempo il Perugia sfrutta subito una ripartenza con Iemmello e poi si difende bene e con quello spirito di squadra e di sacrificio chiesto dal tecnico alla vigilia, cercando di sfruttare al meglio le ripartenze e concedendo solo un colpo di testa as Simy su cui si supera però Vicario. Nella ripresa con Melchiorri (entrato al 36' per Buonaiuto a sua volta ko per unproblema muscolare) è abile a colpire dalla distanza un Cordaz inspiegabilmente fuori dai pali. Il Crotone reagisce e riapre il match con Mustacchio, che batte in due tempi un Vicario fino a quel momento insuperabile. Nel momento migliore dei padroni di casa Falzerano, entrato per Iemmello, crossa per Di Chiara che trova il tris e poi il Grifo sfiora anche il quarto gol con Dragomir servito ancora da Falzerano. Il Perugia, pur stanco, sembra ora in controllo ma nel recupero Mustacchio fa doppietta e riaccende lo 'Scida', ammutolito definitivamente da VIcario che al 96' chiude la porta a Golemic. E il Grifo ora è secondo in classifica...

Perugia, volo rimandato e difesa in emergenza: a Crotone un Grifo 'last minute'. E Falzerano le suona a tutti

Crotone-Perugia 2-3

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Marrone, Gigliotti, Golemic; Mustacchio, Benali, Barberis (45' st Gomelt), Croaciata, Molina (22' st Mazzotta); Simy, Messias (22' st Vido). A disp.: Figliuzzi, Bellodi, Cuomo, Evans, Festa, Rodio, Rutten, Spolli. All. Giovanni Stroppa

PERUGIA (3-5-2): Vicario; Rosi, Gyomber, Falasco; Mazzocchi, Nicolussi Caviglia (27' st Dragomir), Carraro, Balic, Di Chiara; Buonaiuto (37' pt Melchiorri), Iemmello (16' st Falzerano). A disp.: Fulignati, Rodin, Nzita, Fernandes, Falcinelli, Capone. All. Massimo Oddo

ARBITRO: Pezzuto di Lecce

MARCATORI: 12' pt Iemmello (P), 7' st Melchiorri (P), 12' e 49' st Mustacchio (C), 19' st Di Chiara (P)

Crotone-Perugia 2-3

SECONDO TEMPO: 

51' - Ultima azione del Crotone, che arriva al cross dalla destra trovando Golemic sul cui colpo di testa è ancora puntuale Vicario. Finisce la gara con il Perugia che batte 3-2 il Crotone e si porta momentaneamente al secondo posto in classifica

50' - Ora il Crotone spinge spinto da uno 'Scida' rianimato dalla rete di Mustacchio

49' - GOL CROTONE: lancio di Crociata per Mustacchio, che prende il tempo a Di Chiara e stoppa di petto per poi battere Vicario e tornare veloce a centrocampo con i crampi 

45' - Sei i minuti concessi dall'arbitro Pezzuto di Lecce. Ultimo cambio per il Crotone: dentro Gomelt al posto di Barberis

44' - Tiro alto di Mustacchio

43' - Proteste dei padroni di casa per la decisione dell'arbnitro e rosso con espulsione dalla panchina per Raffaele Vrenna, direttore generale dei calabresi

42' - Perugia vicino al quarto gol: lancio di esterno di Mazzocchi per Falzerano che poi vede in area Dragomir, il cui rasoterra incrociato di sinistro è però respinto cpoi piedi da Cordaz con l'arbitro che poi ferma il contropiede dei calabresi perché Falasco era rimasto a terra nell'area perugina.

40' - Fallo di Falzerano su Gigliotti: punizione dalla trequarti per il Crotone: altro destro 'velenoso' di Barberis per Simy che non ci arriva e Vicario è poi reattivo a respingere in tuffo coi pugni

37' - Ripartenza del Perugia con Falzerano sulla destra, appoggio a Balic che è bravo a seguire l'azione del compagno ma sbaglia poi il cross di destro consegnando in pratica la palla a Cordaz

35' - Ancora bravo Di Chiara a strappare la palla in area a Simy che cercava di girarsi pressato da tre grifoni

30' - Buona chiusura di Di Chiara su Vido, a cui viene poi fischiato fallo in attacco. Stroppa chiede ai suoi il massimo sforzo, Oddo invece chiede al Grifo di restare corto

28' - Pericoloso il Perugia: proprio il nuovo entrato Dragomir ruba subito palla a centrocampo e parte in contropiede, servendo poi Balic che dal limite non centra la porta con il sinistro a giro

27' - Ultimo cambio nel Perugia: fuori Nicolussi Caviglia e dentro Dragomir

25' - Lo 'Scida' è ora ammutolito dopo il tris del Grifo, ma il Crotone prova a reagire con Simy che è sorpreso in area da una palla che gli sbuca tra i piedi su cross dalla destra

22' - Doppio cambio nel Crotone: fuori Molina e Messias, dentro Mazzotta e l'ex grifone Vido

19' - GOL PERUGIA: strappo a metà campo di Nicolussi Caviglia e scambio con Falzerano che va al cross dalla destra e pesca Di Chiara, bravo a calciare forte di sinistro e a trovare il gol con la complice deviazione di Golemic

16' - Secondo cambio nel Perugia: fuori il catanzarese Iemmello (fischiato dai crotonesi) e dentro Falzerano che si piazza a centrocampo con Balic ora più alto a supporto dell'unica punta Melchiorri

15' - Ora lo 'Scida' è una bolgia e spinge il Crotone: cross di Mustacchio e Falasco si rifugia in corner

14' - Tiro di Crociata respinto da Gyomber

12' - GOL CROTONE: punizione calciata da Barberis in area, la palla arriva a Mustacchio che trova un'altra super risposta di Vicario ma lo supera poi sul tap-in. Gol da ex per l'esterno del Crotone, che poi alza le mani come a scusarsi con i tifosi perugini presenti allo 'Scida'

8' - Reazione Crotone con un colpo di testa di Simy troppo alto.

7' - GOL DEL PERUGIA: Lancio di Balic per Melchiorri che sulla trequarti balla tra i difensori crotonesi Gigliotti e Marrone, poi vede il portiere Cordaz fuori dalla porta e lo beffa con il destro dai trenta metri

6' - Ancora Molina va via a Mazzocchi e crossa per Benali, che di testa centra l'angolino basso trovando però un'altra grande parata di Vicario. Sugli sviluppi del corner va al tiro al volo Simy che però non trova la porta

4' - Molina supera in dribbling Mazzocchi, ma il suo cross viene poi respinto dalla difesa perugina

2' - Decisiva chiusura in corner di Di Chiara sull'inserimento in area di Benali, sugli sviluppi dell'angolo va poi al tiro Barberis ma Melchiorri respinge di testa

1' - Inziata la ripresa con gli stessi ventidue che avevano chiuso in campo il primo tempo.

PRIMO TEMPO: 

47' - Finisce il primo tempo allo 'Scida', con il Perugia avanti 1-0 sul Crotone in virtù della rete segnata al 12' da Iemmello su assist di Nicolussi Caviglia. La reazione di padroni di casa ha portato all'occasionissima del 31', quando Vicario è stato però strepitoso nel volare all'incrocio sul colpo di testa di Simy. Tegola per il Grifo al 37', quando Buonaiuto (promosso titolare a pochi minuti dal match per l'improvviso forfait di Falcinelli probabilmente per un virus intestinale) è uscito per un problema muscolare alla coscia lasciando il posto a Iemmello.

45' - Bravo Di Chiara a recuperare su una finta di Mustacchio e a salvarsi poi in corner. Due intanto i minuti di recupero concessi dall'arbitro Pezzuto di Lecce

43' - Sicura la presa di Vicario,bravo a distendersi sulla destra sulla conclusione dalla distanza di Crociata

41' - Grande recupero di Nicolussi Caviglia, che copre Di Chiara su una ripartenza del Crotone e intercetta in area il tiro-cross di Molina

38' - Fallo fischiato a Mazzocchi per un contatto con Crociata sul lato destro dell'area perugina: a calciare la punizione è Barberis che manda a lato con il destro

37' - Primo cambio del Perugia: problema muscolare alla coscia destra per Buonaiuto che - dopo aver sostituito Falcinelli andato ko nei minuti precedenti il match - lascia il posto a Melchiorri che andrà a fare la prima punta con Iemmello a girargli intorno

36' - Coraggiosa uscita di Vicario su Simy, con l'arbitro che fischia poi un fallo in attacco ai calabresi

35' - Richiamo verbale per il portiere perugino Vicario, reo secondo l'arbitro di non riprendere abbastanza velocemente il gioco, e subito dopo per il compagno Nicolussi Caviglia che aveva allontanato il pallone a gioco fermo

33' - Qualche problema fisico per Buonaiuto, con Oddo che manda così a scaldarsi Melchiorri, Capone e Fernandes

31' - Miracolo di Vicario, che vola all'incrocio per respingere la palla colpita di testa (su cross di Benali) da un Simy capace di sovrastare Rosi e Mazzocchi

27' - Bravo Di Chiara a chiudere sul secondo palo Molina che era pronto a spingere la palla in rete sul cross dalla sinistra di Messias

23' - Modulo fluido quello del Perugia, che passa a seconda dei momenti dal 3-5-1-1 con il solo Buonaiuto a supporto di Iemmello al 3-4-2-1 quando Nicolussi Caviglia avanza il suo raggio di azione.

19' - Attacco del Crotone con Molina che ci prova col destro dal limite, ma Gyomber è ancora ben appostato e respinge il tiro

17' - Avanti il Crotone: cross dalla sinistra di Molina e Messias non ci arriva di testa chiedendo poi invano il rigore per un contatto con Di Chiara

15' - Reazione Crotone con Benali che si incunea in area e prova a servire Simy ben controllato però da Rosi

12' GOL PERUGIA: Nicolussi Caviglia riceve un lancio di Rosi sulla destra e pesca in area Iemmello, che si libera in corsa di Gigliotti e con il destro supera Cordaz portando avanti il Grifo con il suo nono gol stagionale festeggiato poi sotto i circa 100 tifosi perugini arrivati allo 'Scida'

6' - Crotone pericoloso: Mustacchio supera Di Chiara sulla destra e crossa per Simy, anticipato però provvidenzialmente in spaccata da Gyomber

3' - Ci prova il Crotone ma Gyomber respinge prima il cross di Benali e poi anche la conclusione di Simy salvandosi in corner

1' - Iniziata Crotone-Perugia con Buonaiuto che su lancio di Rosi prova subito a spaventare i calabresi ma sul suo colpo di testa la palla è deviata sopra la traversa da Cordaz

Tutto pronto allo 'Scida' per l'inizio di Crotone-Perugia.

LE FORMAZIONI - Oddo sceglie il 3-5-2 (speculare a quello dei calabresi) con Gyomber che stringe i denti in difesa, Balic e il baby Nicolussi Caviglia in mediana a destra Mazzocchi al posto di Falasco. Doveva essere ancora in campo Falcinelli, ex della partita come capitan Rosi e lo stesso tecnico biancorosso, ma 'Dieguito' ha dato forfait dopo il riscaldamento e al suo posto al fianco di Iemmello tocca così a Buonaiuto. Ennesimo inconveniente nell'avvicinamento a questa sfida dopo l'emergenza in difesa e il guasto al charter che ha ritardato l'arrivo in Calabria della squadra. Qualche novità di formazione anche nel 3-5-2 di Giovanni Stroppa sull'altro fronte, dove in difesa recupera Marrone e davanti torna Messias al fianco di Simy mentre va in panchina Vido, ex grifone come Molina e Mustacchio invece titolari sulle fasce. In mediana invece luci su Benali, ex pupillo di Oddo ai tempi del Pescara e sogno non realizzato dell'ultima estate di calciomercato del Perugia.

Serie B, Perugia-Crotone: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta. Rebus difesa per Oddo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento