Coppa Italia, Perugia Brescia 2-1: Grifo avanti di rimonta ai supplementari con Melchiorri e Buonaiuto. Ora c'è il Sassuolo

Al Curi vittoria dei biancorossi nel terzo turno: avanti i lombardi neo promossi in A prima del riposo con Donnarumma, poi Oddo cambia modulo e indovina i cambi. Decisivi i gol segnati dall'attaccante nel recupero e dal fantasista all'overtime: contro i neroverdi ci saranno in palio gli ottavi contro il Napoli

Il Perugia concede il bis al Curi e dopo il vittorioso match contro la Triestina supera anche il più quotato Brescia nel terzo turno di Coppa Italia, conquistando il pass per la successiva gara che lo vedrà affrontare il Sassuolo (che ha battuto 1-0 in casa lo Spezia con un gol di Traorè) nella sfida che metterà in palio il pass per gli ottavi contro il Napoli. Una gara di sofferenza per il Grifo, che lotta con grinta e cuore contro i lombardi di Eugenio Corini, neo promossi in A e in attesa di ufficializzare l'ingaggio di Mario Balotelli. Capitan Rosi e compagni lottano con grinta e cuore ma vanno sotto prima del riposo, con Donnarumma che approfitta degli errori (gli unici) Sgarbi e Gyomber. Nella ripresa poi Massimo Oddo indovina i cambi e passa dal 4-3-2-1 al 4-3-1-2, con il fresco Buonaiuto a fare il trequartista per disturbare il regista avversario Tonali e azionare l'ex cagliaritano orta in coppia con uno Iemmello fino a quel momento isolato, mentre l'ingresso di Kouan ha dato energia e verve alla mediana. È la svolta della gara, perché prima Melchiorri pareggia nel recupero e poi Buonaiuto firma il sorpasso nei supplementari con una prodezza balistica. E i tifosi del Grifo (che ha chiuso in dieci per l'espulsione di Rosi allo scadere) escono dallo stadio ancora in festa...

Il tabellone della Coppa Italia

Perugia-Brescia 2-1 

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE:

17' - Ultimo assalto del Brescia, con Aye che dal limite calcia però in curva con il destro

16' - A battere la punizione dal limite è Tremolada, ma il suo passaggio prt Spalek è troppo lungo e la palla sfila sul fondo.

15' - Perugia in dieci: espulso Rosi per un fallo su Aye che era lanciato a rete. Concessi due minuti di recupero

13' - Ultimo sforzo rimasto per il Grifo, che deve difendere il prezioso gol di vantaggio e ora tiene palla nella metà campo del Brescia

8' - Attimi di tensione in campo tra Gyomber e Bisoli, mentre Oddo effettua l'ultimo cambio facendo entrare Ranocchia al posto di Dragomir.

7' - Angolo per il Brescia dopo la chiusura di Sgarbi su Bisoli, sugli sviluppi dell'azione poi ripartenza del Perugia ma Viviani è bravo a togliere il pallone in scivolata a Buonaiuto lanciato in campo aperto con Iemmello che asoettava il passaggio tutto solo in mezzo.

5' - Il Brescia lza il baricentro alla ricerca del pari e ora il Grifo è chiuso nella propria metà campo.

3' - Numero da brividi di Vicario, che dribbla Aye al limite della propria area.

2' - Ammonito Dragomir per un intervento falloso su Bisoli

1' - Via al secondo tempo supplementare, con 15' di gioco ancora rimasti

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE:

16' - Finisce il primo tempo supplementare con il Perugia avanti 2-1 sul Brescia

15' - Un minuto recupero concesso dall'arbitro.

12' - Altro angolo per il Perugia, conquistato dallo scatenato Buonaiuto

10' - Ancora Perugia pericoloso: palla rubata da Melchiorri che va via in ripartenza e serve Iemmello, che con il destro impegna il portiere ospite costretto a rifugiarsi in corner

8' - GOL DEL PERUGIA: Buonaiuto firma il sorpasso con uno strepitoso destro scagliato con il collo'esterno dai 25 metri su cui Joronen non può nulla.

5' - Quarto cambio (permesso in caso di supplementari) per il Brescia: fuori il difensore Magnani e dentro il trequartista Tremolada, accostato nei giorni scorsi da 'radiomercato' anche al Perugia

4' - Perugia vicino al raddoppio: Melchiorri va via di prepotenza a Magnani e poi cade in area dopo un contatto con Mateju, con l'arbitro che opta però per la simulazione ammonendo l'attaccante biancorosso tra le proteste del Curi.

1' - Via al primo dei due tempi da 15'.

SECONDO TEMPO:

48' - FInisce anche la ripresa: dopo l'1-1 dei 90' si va ai tempi supplementari.

47' - GOL DEL PERUGIA: pari del Grifo con Dragomir che lancia Iemmello, servizio al centro per Melchiorri che calcia su Joronen ma poi insacca in tap-in

46' - Ultimo cambio tra gli ospiti: fuori Tonbali, sostituito da Viviani.

45' - Tre i minuti di recupero concessi dall'arbitro.

41' - Brescia vicino al raddoppio: cross di Sabelli e torsione di Spalek che di testa manca di poco lo specchio della porta.

38' - Seconda sostituzione nel Brescia: dentro Aye per Donnarumma.

37' - Punizione dal limite conquistata per il Grifo da Melchiorri: sulla palla va Di Chiara il cui sinistro a giro è però troppo debole per impensierire Joronen

34' - Altra grande chance per il Perugia: cross pennellato da Buonaiuto per Melchiorri, che di testa tenta invano di prendere in controtempo Joronen.

33' - Ammonito Carraro per un fallo su Tonali

32' - Un cambio per parte: nel Brescia entra Curcio per Zmrhal, Oddo risponde con Melchiorri al posto di Fernandes passando così al 4-3-1-2 con Buonaiuto dietro all'ex cagliaritano e a Iemmello.

25' - Bravo ancora Sgarbi a murare la conclusione dal limite di Torregrossa.

23' - Ci prova ancora il Grifo: cross dalla sinistra di Di Chiara e stacco di Iemmello che di testa non inquadra però la porta.

17' - Incredibile errore del Perugia: Magnani regala palla a Iemmello che - tutto solo davanti alla porta - si fa però ipnotizzare da Joronen calciandogli poi addosso.

15' - Seconda sostituzione per il Grifo, con Buonaiuto che prende il posto di Capoine.

11' - Primo cambio del match e lo effettua Oddo: fuori Falzerano (che aveva appena sprecato una buona chance con un cross fuori misura), dentro Kouan.

9' - Brescia in avanti: lancio di Tonali per Zmrhal che centra al volo ma Sgarbi allontana il pallone di testa

5' - Numero di Fernandes che su un lancio dalle retrovie serve Iemmello al volo, ma il centravanti biancorosso viene poi chiuso dal colombiano Chancellor.

2' - Brescia pericoloso: Torregrossa approfitta di un rimbalzo fortunato ma poi calcia troppo centrale e Vicario - ora sotto la Curva Nord - respinge con i pugni.

1' - Iniziata la ripresa senza cambi.

PRIMO TEMPO:

47' - Finisce il primo tempo con gli ospiti in vantaggio grazie alla rete segnata al 43' da Donnarumma. Il Perugia era partito bene sul prato del Curi in pessime condizioni, ma pian piano il Brescia ha preso il comando delle operazioni sotto la guida del regista Tonali a cui forse è stata lasciata troppa libertà di movimento.

45' - Due i minuti di recupero concessi dall'arbitro

43' - GOL DEL BRESCIA: Sgarbi perde palla tentando un uscita in dribbling, Gyomber non legge bene il rimpallo e ne approfitta Donnarumma che tutto solo davanti a Vicario non sbaglia.

42' - Parata strepitosa ma 'inutile' di Vicario sul rasoterra incrociato di Spalek, che era partito in posizione di fuorigioco.

40' - Scampato pericolo per il Grifo: dopo un cross di Bisoli è Sgarbi a murare il tentativo in acrobazia di Donnarumma, con Tonali che poi calcia in curva sulla ribattuta.

36' - Ancora gli ospiti all'attacco: punizione pennellata in area con il sinistro da Zmrhal e grande stacco di Magnani, che di testa sfiora la traversa

34' - Brescia in avanti: Sabelli affonda sulla destra e pesca in area Torregrossa, che di sinistro gira però alto sopra la traversa.

31' - Ammonito Iemmello per proteste dopo un fuorigioco fischiatogli dall'arbitro.

25' - Grande caldo al Curi e arriva così il primo 'time out', concesso dall'arbitro Piccinini di Forlì per consentire ai giocatori di idratarsi.

23' - Ancora Grifo: punizione conquistata sulla sinistra da Capone e calciata da Di Chiara, la palla arriva Gyomber che calcia ma è bravo Magnani a deviare in corner.

21' - Pericoloso il Perugia con Fernandes, che si accentra e mette a sedere Tonali con una finta prima di calciare con il sinistro a fil di palo

20' - Ottima diagonale di Rosi che chiude su Spalek dopo una bella combinazione tra Donnarumma e Torregrossa, mentre sul prosegui dell'azione poi Bisoli calcia male da buona posizione.

18' - Ci riprova il Grifo: Falzerano affonda sulla destra e crossa per Iemmello, anticipato però da Chancellor che fa coppia al centro della difesa ospite con l'ex grifone Magnani (in panchina invece l'altro ex biancorosso Martella).

17' - Dopo un avvio di marca perugina il Brescia ha ora alzato il baricentro e la linea del pressing.

15' - Ripartenza del Perugia con Iemmello, rincorso però da Bisoli che poi gli toglie la palla in scivolata

12' - Brescia pericoloso: Bisoli va via sulla destra a Dragomir e a Di Chiara poi centra per Torregrossa che appoggia a Donnarumma il cui destro da dentro l'area biancorossa è però da dimenticare.

8' - Punizione per il Brescia: Tonali crossa con il destro ma Sgarbi prima, poi Di Chiara e Dragomir liberano l'area

4' - Grande intervento di Gyomber su Torregrossa, chiuso con un tackle duro ma pulito che ripete un minuto dopo sullo stesso capitano dei lombardi.

3' - Subito due belle iniziative di Fernandes, che aziona prima Falzerano e poi Rosi sulla destra, con la difesa del Brescia che poi riesce a chiudere.

1' - Iniziata la gara: Oddo conferma in blocco l'undici del vittorioso match contro la Triestina nel turno precedente. Il capitano è ancora Rosi.

Perugia-Brescia 2-1

PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Rosi, Gyomber, Sgarbi, Di Chiara; Falzerano (11'st Kouan), Carraro, Dragomir (8'sts Ranocchia); Fernandes (32'st Melchiorri), Capone (15'st Buonaiuto); Iemmello. A disp.: Ruggiero, Leali, Nzita, Rodin, Mazzocchi, Bianchimano, Falasco, Angella. All. Oddo

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Magnani (5'pts Tremolada), Mateju; Bisoli, Tonali (46'st Viviani), Zmrhal (32'st Curcio); Spalek; Torregrossa, Donnarumma (38'st Aye). A disp.: Alfonso, Mangraviti, Morosini, Martella. All. Corini

ARBITRO: Piccinini di Forlì

MARCATORI: 43' pt Donnarumma (B), 47'st Melchiorri (P), 8'pts Buonaiuto (P)

NOTE: Espulsi: al 15'sts Rosi (P). Ammoniti: Iemmello, Carraro, Melchiorri, Dragomir (P), Bisoli (B)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Umbria, il sondaggio: scegli e vota il tuo Presidente e il partito o lista o movimento

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento