Rugby, Liomatic Perugia asfalta Prato: 35-0

Parte con il piede giusto la Liomatic Cus Perugia, impegnata domenica, sul campo casalingo di Pian di Massiano, nella prima giornata del campionato maschile di rugby di serie B

I ragazzi di Andrea Tagliavento hanno sconfitto il Prato Sesto per 35-0 conquistando i primi cinque punti della classifica. E' stata una partita a senso unico con i biancorossi che, nonostante una partenza un pò contratta, hanno sempre guidato il match.

"Sono molto contento del risultato ottenuto - commenta coach Tagliavento - anche se abbiamo bruciato molte opportunità. Il bonus dei cinque punti lo potevamo aver conquistato già al 40' e non al 70'. Nel complesso ho visto che è mancato un po' di sangue freddo nell'ultimo passaggio anche se la difesa e l'attacco hanno funzionato bene. Sono da rifinire queste imprecisioni che sono state fatte nei momenti critici ma per il resto è andato tutto come previsto, anche la rotazione della panchina".

"Il solo rammarico - afferma anche il direttore sportivo Sergio Speziali - sono le condizioni di Novak che, al 35' del primo tempo, ha preso una contrattura. Speriamo che non sia niente anche perché ha dimostrato, fino a quando era in campo, la sua bravura. Merita di essere sottolineata anche la prestazione di Masone in cabina di regia è stato efficace. Soprattutto nei calci di spostamento fondamentali".

"La partita - dichiara anche il capitano di turno Matteo Giorgetti - è andata come ci aspettavamo. Abbiamo giocato bene e i nuovi arrivati ci hanno aiutato. Abbiamo intrapreso la strada giusta per continuare al meglio il campionato".

Ieri pomeriggio, prima dell'inizio della partita, c'è stato il taglio del nastro per l'inaugurazione del campo del rugby dopo la conclusione dei lavori di restyling effettuati grazie al contributo volontario dei propri associati ed all'appoggio degli sponsor. Si tratta dell’installazione di una nuova tribuna per gli spettatori (un'altra ne era stata messa a fine della scorsa stagione), di una nuova per la stampa, e di una nuova staccionata - con il relativo abbattimento della rete di delimitazione - per favorire l'interazione tra giocatori e pubblico, come insegna il vero spirito del rugby.

Domenica prossima la Liomatic Cus Perugia sarà impegnata sul campo del Noceto.

Gli altri risultati: Parma Rugby - Imola Rugby 20-17; Pierantoni Rugby Pesaro - Rugby Noceto 7-45; Rugby Colorno - Vasari Rugby Arezzo 69-0; Union Rugby Tirreno - Piacenza Rugby 37-7; Unione Bolognese - Civitavecchia R. Centumcellae 23-15

La classifica: Noceto, Liomatic Perugia, Colorno, Union Tirreno (punti 5); Amatori parma e Unione Bolognese (4); Imola (1); Pesaro, Prato Sesto, Arezzo, Piacenza e Civitavecchia (0).

Tabellino-

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Liomatic Cus Perugia - Prato Sesto 35-0 (13-0 primo tempo)

Liomatic Cus Perugia: Magi, Goracci, Speziali Andrea (Lamanna), Biconne, Barcaccia, Masone, Gioè (Corbucci), Bresciani (Franzoni), Biagini, Rossetti, Renetti (Giorgetti), Nicolli, Di Vito (Macchioni), Cappetti (Speziali Alessandro), Novak (Palazzetti). All.: Tagliavento.

Prato Sesto: Ballerini, Nannini, Brogi, Natali, Nanetti, Nanni, Toccafondi, Randelli, Martelli, Bianchini, Mango, Calami, Amerini, Sanesi. Carrini. A disp.: Vannini, Biglietti, Ciolli, Botti, Montuoro, Di Caetano, Bessi.

Punti - Mete: tecnica (17' pt), 2 Magi (3' st e 39' st), Goracci (16' st), Giorgetti (35' st). Calci piazzati: 2 Masone. Trasformazione: Masone.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento