Impresa del pilota perugino Gianluca Tassi all'Africa Eco Rally

Primo pilota disabile ad affrontate le rotte estreme che hanno reso celebre la Parigi-Dakar, Tassi taglia come primo degli italiani il traguardo fra i mezzi a quattro ruote (19mo assoluto). E' un grande primato

Una storica impresa per il pilota perugino Gianluca Tassi all'Africa Eco Race, gara della tipologia rally raid che si corre sulle tradizionali rotte che hanno fatto grande la mitica Parigi - Dakar.

Tassi, al volante di un mezzo a quattro ruote YAMAHA YXZ1000R / SE e navigato dal copilota Angelo Montico, ha compiuto l'impresa di tagliare come primo degli italiani la classifica finale della corsa che per quattordici giorni ha affrontato 12 tappe in tre paesi, soldanco per gran parte il deserto africano.

Tassi, oltre al primato italiano fra i mezzi a quattro ruote, ha siglato anche il settimo posto nella sua categoria e ha raggiunto l'ottimo 19° piazzamento assoluto in gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una sfida ancora più speciale se si pensa che Gianluca Tassi è un pilota in carrozzina: dopo l'incidente in moto nel 2003, infatti, il pilota di moto perugino (vincitore di numerosi titolo nazionali ed internazionali) ha "dovuto" cambiare vita ma senza mettere da parte la grinta e la stoffa da campione che da sempre lo ha contraddistino. E così Tassi, grazie alla sua determinazione e caparbietà, ha coronato oggi un altro sogno che sembrava impossibile. Un plauso anche alla direzione sportiva del Quaddy Team Off Road, affidata al concittadino Alessandro Brufola Casotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Risse e assembramenti, l'assessore Merli: "Ecco perché abbiamo dovuto chiudere il centro storico". Da stasera super controlli

Torna su
PerugiaToday è in caricamento