Gubbio-Livorno 1-2 | Gli eugubini battuti al 94'

Si è decisa in zona cesarini la partita tra il Gubbio Calcio e il Livorno. Al Barbetti i padroni di casa sono stati battuti dopo aver conquistato il pareggio, ora la salvezza si fa sempre più difficile

Finisce 2 -1 la partita al Barbetti tra Gubbio e Livorno. I rossoblu perdono all'ultimo minuto un match che sembrava dovesse concludersi con un pareggio . In campo un Gubbio migliore di quello visto a Torino ma che di certo incontra ancora grosse difficoltà sul campo. Un gioco lento e macchinoso da parte degli eugubini che sono riusciti a far male davvero alla formazione amaranta molto attenta soprattutto in fase difensiva e di contenimento. 

IL MATCH- E' una giornata primaverile al Barbetti anche se il vento forte si fa sentire. La partita inzia alle 15.00 in punto. I padroni di casa provano a riscattare la pesante sconfitta di Torino. All'andata finì 1-1. Al 9' è il Livorno a mettere paura con una  grande punizione di Luci parata da Donnaruma.Il goal arriva al 17' e a mettere la palla in rete è Luca Belingheri (Livorno)che trasforma il calcio di punizione con un tiro di destro sotto la traversa in alto a destra. Perfetta esecuzione del centrocampista amaranto. Il Gubbio riemerge al  29'con una buona azione che porta al cross dalla destra di Lofquist, la palla finisce tra le braccia di Bardi. In chiusura di primo tempo Sandreani cerca di spronare i suoi compagni al 44' calcia al volo su cross dalla sinistra di Garibaldi. Buona esecuzione dal limite e palla fuori di un soffio. Il secondo tempo si apre con il Gubbio che cerca di fare la partita. Al 48' buona azione sulla sinistra di Farina che mette in mezzo per Mastronunzio, l'attaccante però non trova la zampata vincente di un soffio, ancora rossoblu al  52' Cottafava va vicino alla rete del pareggio con un colpo di testa su azione da calcio d'angolo. Si fa sentire la stanchezza aumentano i falli e cartellini gialli al 57' per un fallo tattico di Nwankwo ai danni di Morrosini e al 71' viene ammonito Luca Bellingheri per fallo su Guzman. L'autore del gol salterà il prossimo match contro il Padova. All'82' cartellino rosso per Buchel. Il centrocampista austriaco viene espulso per proteste dopo un fallo su Barone. La sua partita è durata poco più di dieci minutiIl pareggio.  Il pareggio arriva per il Gubbio all'85' e a siglarlo è il centrocampista nigeriano Nwankwo con un calcio di punizione di Guzman, sponda di testa di Cottafava per il nigeriano che da pochi passi non sbaglia e mette la palla nel sacco. Il finale è al cardiopalma al 93' viene annullato un goal al Livorno per un fuorigioco di Siligardi ma il raddoppio degli ospiti arriva in zona cesarini. Un minuto dopo al 94'Bernacci, entrato da poco, raccoglie in area un assist di Siligardi e batte Donnarumma con il destro. 
 
LA SVOLTA DEL MATCH- Partita che si è decisa sul filo di lana al 94' con un goal che fa precipitare le speranze del Gubbio. Un match che assomiglia ad una beffa. I rossoblu ci avevano sperato ma il goal di Bernacci ha mandato in frantumi l'ipotesi di portare a casa un pareggio che avrebbe significato ossigeno. I fishi dei tifosi che hanno risuonato al Barbetti sono però il segno di una situazione molto tesa tra squadra e supporters. Il Gubbio deve cambiare passo sopratutto in attacco e in fase di ripartenza. Sarà una settimana molto delicata per mister Alessandrini. 
 
TABELLINI
 
Gubbio (4-4-1-1): Donnarumma; Bartolucci, Cottafava, Farina (72' Buchel), Mario Rui(66' Guzman); Briganti, Lofquist (38' Raggio Garibaldi), Nwankwo, Sandreani; Mastronunzio; Ragatzu. A disp.:  Farabbi, Benedetti, Caracciolo, Boisfer. All.: Alessandrini.
 
Livorno (4-4-1-1): Bardi; Bernardini, Knezevic, Lambrughi, Salviato; Belingheri (86' Bernacci), Luci. Morosini (63' Filkor), Schiattarella (78' Barone ); Siligardi 6,5; Paulinho 5,5. A disp.:  Mazzoni, Sini, Prutsch, Moscati. All.: Madonna .
 
Arbitro: Emiliano Gallione 5,5.
 
Marcatori: 17' Belingheri (L); 85' Nwankwo (G), 90'+4 Bernacci (L).
 
Note: Espulso: Buchel (G) al 82'.
 
Ammoniti: Belingheri (L), Mario Rui, Nwankwo (G).
 
Angoli: 3-2. Rec.:  pt 1', st 5'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento