Gubbio Empoli 0-1 | Tavano fatale per i rossoblù

Una rete al 24' del capocannoniere del torneo manda k.o. per la quarta volta consecutiva gli uomini di Simnoni. Gubbio sempre fermo a quota 14 punti in penultima posizione

Comincia con l’importante successo in casa del Gubbio l’esperienza empolese di mister Carboni. I toscani espugnano il Barbetti grazie alla rete siglata nel primo tempo dal solito Francesco Tavano, capocannoniere con 12 centri. La banda di Simoni non riesce, dunque, a uscire dal tunnel di sconfitte che dura oramai da quattro turni. Gli umbri restano così penultimi con 14 punti, in coabitazione con la Nocerina e a-2 dal Modena.

IL MATCH – Partita avvincente fin dalle prime battute. Al 6’ l’esterno della rete di Tavano da posizione defilata fa subito scorrere un brivido lungo la schiena dei tifosi eugubini. Ma i rossoblù ci sono e rispondono con Ragatzu, che di sinistro non inquadra la porta. Poco più tardi sono Ciofani e Graffiedi a mettere sottopressione il portiere ospite, che si rivela, comunque, pronto sul tiro debole di quest’ultimo. Al 20’ Donnarumma risponde presente sulla pericolosa deviazione di Saponara, ma si deve arrendere alla gran conclusione di Tavano che finisce alle spalle del portiere rossoblù. Gli ospiti potrebbero subito fare il bis se Coralli non si mangiasse una ghiotta opportunità solo davanti a Donnarumma. La reazione degli umbri c’è e produce la migliore occasione al 39’: Ciofani ci prova di testa ma la palla sfiora la traversa. Capovolgimento di fronte con Tavano che pecca di lucidità e fallisce il raddoppio. Nel secondo tempo al Gubbio non bastano voglia e temperamento. Le occasioni non arrivano e Simoni cerca la soluzione tra coloro seduti in panchina: allora dentro Buchel e Bazzoffia, fuori Lunardini e Ragatzu. L’opportunità per pareggiare capita proprio al nuovo entrato Bazzoffia che colpisce al volo mandando alto sopra la traversa.

LA SVOLTA – Il bel gol di Tavano decide in favore dei toscani la sfida salvezza del Barbetti.  

TABELLINO –

Gubbio Empoli 0-1

Gubbio (4-1-4-1): Donnarumma; Bartolucci (67’ Almici), Cottafava, Benedetti, Mario Rui; Boisfer; Ragatzu (62’ Bazzoffia), Lunardini (76’ Buchel), Sandreani, Graffiedi; Ciofani. All. Simoni.
Empoli (4-3-1-2): Pelagotti; Vinci, Mori, Stovini, Gorzegno (82’ Tonelli); Moro, Buscè, Valdifiori (68’ Coppola); Saponara; Tavano, Coralli (73’ Mchedlidze). All. Carboni.
Marcatori: 24’ Tavano (E),
Ammoniti: Mori (E), Stovini (E), Gorzegno (E), Sandreani (G), Graffiedi (G), Almici (G).
Arbitro: Tozzi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento