Foligno, arriva il Mondiale di acrobazia aereonautica: 57 piloti da 18 nazioni

Dal 31 Agosto all'11 Settembre si svolgerà a Foligno il campionato Mondiale di acrobazia aereonautica con la partecipazione di 57 piloti provenienti da 18 nazioni differenti

Mondiali di volo acrobatico a Foligno

A Foligno, dal 31 agosto all'11 settembre, arriva il campionato mondiale di acrobazia areonautica con 57 piloti che arrivano da 18 nazioni diverse. Il tutto per una previsione di presenza di pubblico che va fino a centomila persone per assistere, all’aeroporto cittadino, al campionato mondiale di acrobazia aeronautica.

Mercoledì, nel corso della conferenza stampa di presentazione, il commissario straordinario dell’Aero Club d’Italia, Giuseppe Leoni ha sottolineato l’importanza di questa manifestazione che si svolge per la prima volta in Italia. Si chiude con l’air show Dante Taddei, presidente dell’Aero Club di Foligno, che ha annunciato una campagna di comunicazione che verrà promossa nei prossimi giorni anche a livello locale.

Le prove del Mondiale cominceranno la prossima settimana e proseguiranno fino al 30 agosto, poi ci sarà l’avvio delle gare con la conclusione dell’11 settembre con uno spettacolare air show con il probabile arrivo di migliaia di persone.



 

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

  • La favola di Ferragosto: mamma Cristina e il piccolo Lorenzo più forti delle complicazioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento