Foligno Foggia 0-1 | I pugliesi passano grazie a Venitucci

La squadra di Stringara espugna il Blasone sbloccando il risultato nella ripresa. Gli ospiti, al cospetto di un Foligno sempre più in crisi, hanno fallito anche un calcio di rigore

La curva del Foligno

E’ amaro l’esordio casalingo di mister Magrini. I Falchetti collezionano l’ennesima sconfitta, maturata dopo una gara dominata in lungo e in largo dagli avversari. Il Foligno è parso in costante affanno davanti agli attacchi degli ospiti, oltre che incapace di costruire una degna trama di gioco. La situazione dei biancoazzurri si fa sempre più disperata, con la casella delle vittorie che dice zero, come i punti in classifica.  

IL MATCH – Dopo una breve fase di studio, caratterizzata da ritmi piuttosto blandi, gli ospiti prendono in mano le redini del gioco. Già al 6’ solo un grande intervento di Zandrini su colpo di testa di Tiboni evita il vantaggio pugliese. Passano i minuti ed è sempre il Foggia a costruire le migliori occasioni da rete, con il Foligno in evidente difficoltà, soprattutto in fase di manovra. Al 24’ è ancora Zandrini a mettere una pezza su un’altra conclusione di testa, stavolta di Agodirin. I padroni di casa si salvano anche in avvio di ripresa: al 1’ st l'arbitro punisce assegnando il rigore un intervento di Cotroneo, ma dagli 11 metri Venitucci colpisce la traversa. Il mura folignate crolla al 19’ st. Venitucci centra ancora la traversa, stavolta di testa, e poi è bravo sulla ribattuta a insaccare alle spalle di Zandrini. I Falchetti restano anche in 10 per l’espulsione di Tuia. Al 29’ ci prova, comunque, Guidone che, innescato da Cavagna, calcia in maniera violenta ma centrale, Ginestra respinge di pugno. I minuti finali vedono ancora protagonista Zandrini che evita ai suoi compagni uno scarto maggiore.

LA SVOLTA – Il guizzo di Venitucci sblocca un risultato blindato, fino a quel momento, dalla prestazione di Zandrini.

TABELLINO –

Foligno Foggia 0-1

Foligno (4-3-1-2): Zandrini, Tuia, Cotroneo, Merli Sala, Petti; Menchinella (39’ Cardarelli), Coresi (Cap.), Papa; Tattini (18’ st Cavagna); Guidone, Testa (9’ st Brunori Sandri). All. Magrini.

Foggia (3-4-3): Ginestra; Traore, Tomi (cap.)Wagner (30’ st Bianchi),D'Orsi, Lanzoni, Molina, Meduri, Tiboni (34’ st Defrel), Venitucci (45’ st Perpetuini), Agodirin. All. Stringara.

Marcatori: 19’ st. Venitucci (FG)

Ammoniti: Tuia (F), Wagner (FG), Meduri (FG), Coresi (F), Petti (F).

Espulsi: 23’ st Tuia (F).

Arbitro: Claudio Bietolini di Firenze.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento