Basket, finali nazionali under 15 per il Perugia

Domenica inizia l'avventura del Perugia Basket alle finali nazionali under15, i grifoni viaggeranno fino a Desio, città ospitante la manifestazione di grande interesse sul panorama cestistico nazionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Domenica primo luglio inizia l'avventura del Perugia Basket alle finali nazionali nella categoria under 15. I Grifoni viaggeranno fino a Desio, città ospitante la manifestazione di grande interesse sul panorama cestistico nazionale. L'evento si disputerà fino a sabato 7 luglio ed i primi tre giorni sono dedicati interamente alla fase a gironi.
 
Il Perugia fa parte del girone D insieme a Milano, San Lazzaro e Torino. Le squadre si sfideranno secondo un girone all'italiana, Perugia incontrerà subito Milano e nella seconda partita dovrà vedersela invece con una delle due squadre dell'altro match (San Lazzaro e Torino), la sfidante varierà in caso di vittoria o sconfitta; nella terza gara, infine, i biancorossi affronteranno la formazione rimanente.
 
A superare il turno saranno le prime due classificate che, dopo una giornata di riposo, si contenderanno, passando per i quarti e le semifinali, la finalissima prevista per sabato. La squadra lombarda è con Bergamo la favorita alla vittoria finale, formazione completa in ogni ruolo e con ottime qualità fisiche e tecniche, esprimono un gioco molto intenso e riescono a distribuire punti in tutti i loro effettivi.
 
San Lazzaro ha dominato il campionato in Emilia Romagna, molto preparati e ben organizzati dal punto di vista tecnico, esprimono un gioco tattico che sfrutta spesso i cambi di difesa tra la uomo e la zona, nel reparto di guardia esprimono il loro punto forte.
 
Torino è la squadra più somigliante al Perugia Basket, molto liberi in attacco, aggressivi e abili a chiudersi in difesa nelle penetrazioni avversarie. "L'esordio con Milano non è di certo facile - commenta Luca Monacelli, responsabile del settore giovanile Perugia Basket e membro dello staff dell'under15, insieme a Filippo Fiorucci e Roberta Corbucci - ma credo sia la partita migliore che potevamo avere. Non abbiamo niente da perdere, controllando le emozioni dovremo giocare come sappiamo fare, cercando di mettere in campo quello fatto finora. Abbiamo avuto molto tempo per prepararci, un mese per l'esattezza, in certi casi può essere anche troppo. Siamo stati costretti a fare i conti con qualche piccolo infortunio che ci ha privato di elementi importanti per diversi giorni, ci siamo comunque allenati dando sempre il massimo ed abbiamo disputato anche buone amichevoli con Arezzo, Todi ed una rappresentativa PBA.
 
Durante queste gare abbiamo potuto sperimentare alcune novità tecniche in vista delle finali, grazie anche alla collaborazione delle società sopra citate. Il risultato ottenuto con questo gruppo è il continuum del lavoro svolto in questi anni da parte di tutto lo staff e va ad aggiungersi ai risultati ottenuti in PBA anche negli anni passati. Ai ragazzi mi sento di dire che non dovremo guardare solo il punteggio ma dobbiamo essere coscienti che ciò che rende una partita più buona o meno buona, è l´essere consapevoli di aver giocato di squadra, con entusiasmo e con il massimo impegno. Queste sono le nostre caratteristiche principali e solo con queste potremo ottenere risultati importanti".
 
La società del Perugia Basket, oltre a complimentarsi per il risultato ottenuto fin qua, fa un grande in bocca al lupo ai suoi ragazzi e a tutto lo staff per la prova che li aspetta e si auspica che per loro diventi una bella avventura.
 
Di seguito i gironi completi delle finali, ricordiamo che le prime 2 classificate superano il turno, il 5 luglio inizieranno i quarti di finale, il 6 le semifinali ed il 7 le finali:

GIRONE A
COMARK BERGAMO
PALL. VARESE
VIRTUS BOLOGNA
JUVE CASERTA

GIRONE B
STELLA AZZURRA
PETRARCA PADOVA
CASTIGLIONE MURRI
AURORA DESIO

GIRONE C
REYER VENEZIA
EUROBASKET ROMA
LEONCINO VENEZIA
PALL. REGGIANA

GIRONE D
AJ MILANO
BSL SAN LAZZARO
CUS TORINO
PERUGIA BASKET
Torna su
PerugiaToday è in caricamento