Corciano, L'Unatici e Avis di corsa insieme per la donazione di sangue

Prosegue con successo la collaborazione tra le due associazioni del territorio. La società sportiva conferma Ellerun'do e Straquasar anche per il 2019

I L'Unatici Ellera e l'Avis di Corciano continuano a tagliare importanti traguardi insieme. La squadra podistica ha scelto di promuovere la cultura della donazione di sangue tra i propri tesserati e nel territorio in virtù della collaborazione con l'associazione di volontariato che, da due anni, sta ottenendo risultati importanti soprattutto in termini di incremento dei donatori.

Nel corso del 2018 ci sono state varie iniziative da parte dei L'Unatici Ellera Corciano, rendendosi protagonisti di donazioni di gruppo con alcuni dei propri atleti presso il centro trasfusionale dell'ospedale di Perugia. L'idea, che sarà ripetuta anche nelle prossime settimane, è scaturita dalla volontà di rinsaldare il rapporto con l'Avis stessa, finalizzato sia ad incentivare le donazione ed anche a sensibilizzare gli atleti stessi e le loro famiglie all'importanza di donare sangue, soprattutto nel periodo estivo.

“Il nostro proposito – spiega la presidente dei L'Unatici Ellera Corciano, Anna Maria Falchetti – è quello di portare avanti infatti collateralmente all'attività sportiva anche varie iniziative di solidarietà, tra cui appunto quella di favorire le donazioni di sangue. Lo scopo è anche quello di diffondere l'idea che l'attività podistica, seppur faticosa e dispendiosa, è da ritenersi pienamente compatibile con l'essere donatori periodici di sangue".

Intanto, la società sportiva sta portando avanti la campagna di adesioni e di tesseramento per il nuovo anno anche a chi intende avvicinarsi per la prima volta al mondo della corsa, proponendo iniziative di socializzazione e allenamenti collettivi (Informazioni sulle adesioni al numero 3289811968). Confermata anche per il 2019 l'organizzazione delle gare Ellerun'do, fissata per il 6 settembre, e la Straquasar il 10 novembre.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento